Pagelle Gp di Russia.

Ecco le nostre pagelle del Gp di Russia 2021. Qui sotto vi lascio il report di quello che è successo nella gara di domenica:

Gara del gp di Russia: Hamilton vince e raggiunge quota 100 vittorie. Ferrari a podio.

Pagelle GP di Russia 2021:

PILOTAVOTOCOMMENTO
Lewis Hamilton9Non una grande partenza, ma verso la fine della gara arriva secondo e grazie alla pioggia riesce a conquistare la sua 100esima vittoria in carriera.
Max Verstappen9Parte abbastanza bene arrivando subito in top 10, poi però a causa dell’usura delle gomme rimane bloccato dietro ad Alonso e quasi si fa sorpassare da Charles Leclerc. Ma anche lui, come Hamilton, riesce a sfruttare alla grande le condizione difficili della pista e prende la seconda piazza, ricordando che partiva 20esimo.
Carlos Sainz7Stratosferico avvio prendendosi subito la leadership della gara, dopo però le sue gomme hanno deciso di usurarsi, quindi è costretto a una sosta anticipata e questo lo fa scendere di posizioni e rimane bloccato nel traffico. Ma, con l’arrivo della pioggia riesce a riprendersi il podio.
Daniel Ricciardo7Prima parte della gara decisamente peggio di quella del suo compagno di squadra, ma negli ultimi giri ha ascoltato il muretto box e ha preso una buona quarta posizione.
Valtteri Bottas6Anche lui come diversi piloti la pioggia l’ha salvato da una gara che stava per terminare in modo disastroso. Bravo però ad aver intuito quello che stava per succedere e anticipare prima di tutti la sosta per montare le gomme da bagnato.
Fernando Alonso8Grandissima gara. Veramente una corsa gestita molto bene. Grandi sorpassi e buon passo.
Lando Norris6Che cosa ha fatto! Stava vincendo la gara, poi arriva la pioggia e quando il team gli ha chiesto di rientrare per montare gomme da bagnato lui rifiuta, la squadra per altri giri gli continua a chiedere se volesse rientrare, ma lui rifiuta costantemente. Succede, poi che va lungo e quasi si gira a causa delle condizioni estremamente difficili e perde la gara. Veramente un’errore clamoroso, sapendo che questa gara c’è l’aveva tra le mani.
Kimi Räikkönen8Ritorna dopo due gare di assenza e va subito a punti. Grande Kimi che, nonostante, la sua età fa vedere ottime prestazioni di guida.
Sergio Perez6La pioggia gli ha complicato le cose e scala diverse posizioni, ma almeno rimane in zona punti.
George Russell7Parte terzo, ma con la monoposto che ha non riesce a tenere quella fantastica posizione, ma comunque prende un punticino.
Lance Stroll4Sbaglia tutto in questa gara. Prima, spinge contro le barriere il suo compagno di squadra – poi, tocca Gasly e gli rovina la gara – ed infine, va lui contro le barriere, dopo riparte e non finisce nemmeno la gara a punti.
Sebastian Vettel6Anche lui come Norris sbaglia la strategia e si rovina la corsa a causa della pioggia.
Pierre Gasly6Non una gara granché per lui e per il suo team.
Esteban Ocon6Gara totalmente anonima.
Charles Leclerc6Rimonta pazzesca, arriva e sorpassa anche Sainz. Ma, anche lui come Norris e Vettel decide di rimanere troppo fuori con le gomme d’asciutto e con la pioggia che aumentava è scalato di molte posizioni.
Antonio Giovinazzi5Gara anonima, deve fare molto meglio se vuole la riconferma.
Yuki Tsunoda5Gara anonima come il compagno di squadra.
Nikita Mazepin5Nemmeno in una gara “pazza” riesce, lui e il suo team, a mandare una monoposto a punti. Speriamo per l’anno prossimo-
Nicholas Latifi5Problema tecnico e si ritira, ma non stava facendo una gran gara.
Mick Schumacher5Gara anonima come sempre, e inoltre si ritira.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Nuova Chevrolet Corvette Z06, prime immagini.

Mar Set 28 , 2021
TweetSharePinChevrolet mostra per la prima volta la nuova Corvette Z06 senza camuffature. Si tratta della variante più sportiva della C8, derivata dall’esperienza maturata in pista con la C8.R. A un mese dalla vera presentazione, Chevrolet ha mostrato in anteprima nei suoi canali social la nuova Z06. LEGGI ANCHE: Nuova Chevrolet Corvette […]