Nuova DS 7 Crossback, nuovi interni e nuovo design esterno

Nuova DS 7 Crossback
Crediti foto: Stellantis

DS presenta il restyling della nuova vettura DS 7 Crossback. Svelata per la prima volta nel 2017, quest’auto ha proiettato un nuovo spirito d’avanguardia.

La nuova DS 7 è prodotta a Mulhouse (Francia) per tutti i mercati al di fuori della Cina e a Shenzen per il mercato cinese. Le prenotazioni saranno aperte durante l’estate e i primi modelli saranno nei DS STORE a partire da settembre 2022.

DESIGN

Il carattere della nuova DS 7 deriva dalle significative modifiche apportate alla parte anteriore e posteriore.

Il muso completamente nuovo si distingue per linee più nette. La firma luminosa sviluppa un look ancora più espressivo. La combinazione dei nuovi fari DS PIXEL LED VISION 3.0, più sottili e delle luci diurne DS LIGHT VEIL è fluida.

Le DS WINGS e la griglia sono più grandi, mentre il paraurti è stato ridisegnato con un’ampia gamma di colori a seconda del modello.

Anche i fari posteriori a LED con effetto vortice, a scaglie e più sottili, sono stati ripensati con una finitura metallica scura, sottolineando così l’espressione della nuova DS 7. Il portellone posteriore e il logo sono stati rielaborati con linee più affilate, mentre il badge “DS AUTOMOBILES”, che sostituisce “CROSSBACK”, firma ora il posteriore allungato di nuova DS 7.

LEGGI ANCHE: RB17, una Hypercar Red Bull da oltre 5 Milioni di euro.

INTERNI

Nuova DS 7 Crossback interni
Crediti foto: Stellantis

Il cruscotto e i pannelli delle portiere sono ora dotati di nuovi rivestimenti con effetto drappeggiato sulle finiture in pelle Nappa.

Il sistema di infotainment è uno dei maggiori cambiamenti di nuova DS 7, con l’inclusione del DS IRIS SYSTEM. Questa nuova soluzione introduce un’interfaccia totalmente rielaborata, completamente configurabile, reattiva e fluida, supportata dal riconoscimento vocale naturale.

Il nuovo schermo touch screen da 12″ ad alta risoluzione presenta un menu composto da diversi widget per accedere a tutte le sue funzioni con un unico movimento. Questo grande schermo, molto comodo da usare, consente anche di visualizzare le viste anteriori e posteriori, fornite dalle nuove telecamere digitali ad alta risoluzione, e di accedere alla funzione Mirror Screen tramite wi-fi.

Un nuovo grande pannello strumenti digitale da 12 pollici con display modificabili e personalizzabili presenta una grafica rinnovata con tutte le informazioni essenziali, come il flusso di energia sulle versioni ibride plug-in.

Nuova DS 7 introduce anche tecnologie per un maggiore comfort e relax, come i sistemi DS ACTIVE SCAN SUSPENSION e DS NIGHT VISION.

Il DS ACTIVE SCAN SUSPENSION è un sistema di ammortizzazione controllato da una telecamera, unico nella sua categoria, che regola ogni ruota in modo indipendente in base alle imperfezioni della carreggiata.

Con il DS NIGHT VISION, una telecamera a infrarossi sorveglia la carreggiata e i lati per rilevare ciclisti, pedoni e animali ad una distanza massima di 100 metri. Il conducente riceve le informazioni sul nuovo display per la strumentazione digitale ad alta risoluzione, con uno speciale avviso in caso di pericolo.

La sicurezza è migliorata grazie ai sistemi DS DRIVER ATTENTION MONITORING e DS DRIVE ASSIST di livello 2 di guida semi-autonoma.

MOTORIZZAZIONI

La nuova DS 7 E-TENSE 225 è dotata di un motore a benzina PureTech 180 e di un motore elettrico da 110 cavalli abbinato ad un cambio automatico a otto rapporti con trasmissione a due ruote motrici.

La nuova DS 7 E-TENSE 4×4 300 e la nuova DS 7 E-TENSE 4×4 360 introducono una trasmissione a quattro ruote motrici con un motore PureTech 200 e motori elettrici da 110 e 112 cavalli su ciascun asse. Il modello 360 è stato appositamente messo a punto da DS Performance.

La nuova batteria da 14,2 kWh consente di percorrere fino a 65 chilometri a emissioni zero nel ciclo misto WLTP e fino a 81 chilometri nel ciclo urbano. Il tempo di ricarica è di circa due ore con un caricatore da 7,4 kW.

Sarà disponibile anche un propulsore BlueHDi da 130 cavalli. Al di fuori dell’Europa, saranno offerti anche motori a benzina PureTech da 130, 215 e 225 cavalli.

GALLERIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *