Nuova BMW X3 M e X4 M: design, interni e motori.

Dopo la presentazione delle nuove X3 e X4, BMW rinnova anche i modelli ad alte prestazioni dello Sports Activity Vehicle BMW X3 M e della Sports Activity Coupé BMW X4 M a due anni dal loro lancio. Il lancio sul mercato dei nuovi modelli è previsto per agosto 2021.

LEGGI ANCHE: Nuova BMW X3 e X4 – Design, interni e motori.

DESIGN

Le nuove due vetture tedesche presentano un’ampliata griglia a rete a doppio rene BMW composta da un pezzo unico e fari smussati, ripresi dalla BMW X3 e dalla BMW X4, anch’esse rinnovate.

La griglia presenta anche un logo specifico del veicolo: X3 M o X4 M. Oltre ai fari adattivi a LED di serie con funzione Matrix, ora è disponibile come optional anche il BMW Laser Light con una portata fino a 650 metri. La BMW M GmbH ha progettato la specifica grembialatura anteriore M per un look ancora più iconico.

INTERNI

X3 M e X4 M dispongono di sedili sportivi M con poggiatesta regolabili elettricamente e logo M di serie illuminato. Le bocchette di ventilazione hanno un nuovo rivestimento galvanizzato, le rifiniture interne presentano una finitura in alluminio Rhombicle scuro di serie e la nuova variante open-pore ash è disponibile come optional. Il volante multifunzionale in pelle M presenta cuciture a contrasto nei colori BMW M e un raggio aperto a ore 6.

Il quadro strumenti ad alta risoluzione dietro il volante e il Control Display hanno ciascuno una dimensione dello schermo di 12,3 pollici. Il display completamente digitale offre la M View con specifici display ripresi dai modelli BMW M8. Il contenuto del display specifico M è disponibile anche con il BMW Head Up Display opzionale.

LEGGI ANCHE: Nuova BMW Serie 4 Gran Coupé – design, interni e motori.

MOTORE

Il motore a 6 cilindri della BMW X3 M Competition e della BMW X4 M Competition dispone ora dell’albero motore leggero dei modelli BMW M3 e M4.

La Nuova BMW X3 M Competition e la X4 M Competition offrono anche una maggiore potenza di trazione. Il motore sei cilindri in linea a benzina BMW con una potenza di picco di 510 CV (375 kW) – ora utilizzato anche in altri modelli BMW M – ha una coppia massima che è stata aumentata di 50 Nm e raggiunge i 650 Nm, permettendo un miglioramento di 0,3 secondi nel tempo richiesto per lo sprint standard da 0 a 100 km/h che ora si attesta a 3,8 secondi.

La velocità massima è arrestata elettronicamente a 250 km/h. Questo limite viene aumentato a 285 km/h in combinazione con il pacchetto opzionale M Driver’s Package.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Nuova Bugatti Chiron Super Sport: 1.600 CV e 440 Km/h.

Gio Giu 10 , 2021
TweetSharePinBugatti ha presentato la nuova Chiron Super Sport. La nuova vettura francese eroga ben 1.600 Cavalli che spingono l’hypercar a 440 Km/h. Bugatti inizierà presto con la produzione della Chiron Super Sport a Molsheim, in Francia. Questa Hypercar ha un prezzo di 3,2 milioni di euro (netto) e le prime […]