La FIA introdurrà nuovi test sulle ali posteriori di Formula 1.

L'organo di governo della Formula 1, la FIA, introdurrà nuovi test di carico/flessione sulle ali posteriori a partire dal prossimo mese.

L’organo di governo della Formula 1, la FIA, introdurrà nuovi test di carico/flessione sulle ali posteriori a partire dal prossimo mese.

Le squadre sono state informate dal capo delle questioni tecniche per le monoposto della FIA, Nikolas Tombazis, dei nuovi test martedì tramite una direttiva tecnica.

La FIA utilizzerà anche le telecamere di bordo per monitorare il modo in cui le ali posteriori si flettono in velocità, con i team tenuti a mettere 12 segni su alcune aree dell’ala per consentire l’analisi.

LEGGI ANCHE: Gp Spagna di F1 – Hamilton vince con un sorpasso pazzesco, Ferrari 4° e 7°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Elon Musk: Stop ai Bitcoin per comprare le Tesla.

Gio Mag 13 , 2021
TweetSharePinElon Musk, CEO di Tesla, ha annunciato sul suo account Twtter che non accetterà più i Bitcoin come metodo di pagamento per le sue auto a causa del danno che provoca sull’ambiente. Tesla intende usare i Bitcoin solo se sarà più sostenibile. La decisione ha avuto immediate ripercussioni sulle quotazioni […]