Contratto di Hamilton con la Mercedes prima della pausa estiva.

Contratto Hamilton
Foto presa da F1.com

Il vincitore del Gran Premio di Spagna Lewis Hamilton ha detto che vuole iniziare già a trattare con la Mercedes per il contratto del prossimo anno.

Hamilton e Mercedes hanno annunciato solo un’estensione di un anno del suo contratto per questa stagione l’8 febbraio, poco più di un mese prima dell’inizio dei test pre-stagionali in Bahrain. Ma Hamilton nelle dichiarazioni lasciate al sito ufficiale di F1(F1.com) ha detto che sia lui che il Team Principal Mercedes Toto Wolff non volevano mettersi di nuovo in quella situazione.

“Dal punto di vista del contratto, non vogliamo mai essere nella posizione in cui eravamo a gennaio, a febbraio”, ha detto Hamilton. “Ha rovinato il mio intero inverno e sono sicuro che non è stato d’aiuto per Toto in termini di essere in grado di stare tranquillo e rilassato, quindi sembrava che non avessimo avuto molta pausa.

“Penso che dobbiamo essere ragionevoli. Naturalmente non dobbiamo affrettare nulla, ma penso che dobbiamo essere ragionevoli e avviare conversazioni. Sono molto complesse, non è mai una procedura semplicissima e quindi speriamo di poter iniziare presto, a patto che non interferisca con il lavoro vero e proprio.

“Abbiamo ancora 19 gare da fare, ma sarebbe fantastico mettere a punto qualcosa prima della pausa”, ha aggiunto Hamilton, riferendosi apparentemente alla pausa estiva di quest’anno, a partire dal Gran Premio d’Ungheria il 1 ° agosto.

LEGGI ANCHE: Pagelle Gp Spagna 2021.

Hamilton ha dichiarato apertamente di recente che vuole rimanere in Formula 1 nel 2022 – quando entreranno in vigore i nuovissimi regolamenti 2022 della Formula 1 – spiegando ai media quando gli è stato chiesto perché si fosse offerto volontario per testare i pneumatici Pirelli da 18 pollici con specifica 2022 a Imola: “Ho intenzione di essere qui il prossimo anno.”

E alla domanda sulla possibilità di continuare a correre la prossima stagione dal punto di vista fisico, Hamilton – che ha compiuto 36 anni a gennaio – ha risposto che “si sentiva benissimo”.

“C’è ancora un po ‘di vita in questo vecchio cane!” rise Hamilton. “Direi che sono più consapevole che mai del mio corpo, del mio regime di allenamento. Mi sto allenando da molto tempo ormai ma [sono cresciuto] costantemente e ho imparato a prendermi cura, naturalmente, e mi sento benissimo. “

Hamilton è attualmente in testa alla classifica piloti davanti a Max Verstappen della Red Bull con 14 punti dj vantaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Alpine presenta l’A110 Légende GT 2021.

Mer Mag 12 , 2021
TweetSharePinAlpine presenta l’A110 Légende GT 2021, un’edizione limitata a sole 300 unità per l’Europa. Basata sulla versione Légende, l’A110 versione speciale GT 2021 monta un motore da 292 cv dell’A110S. Légende GT 2021 si arricchisce di nuovi elementi di design specifici e di equipaggiamenti di alto livello in linea con […]