Gp d’Italia: Ci sarà il pubblico?

Foto presa da F1.com

Tanti tifosi italiani si chiedono se il Gp d’Italia sarà aperto al pubblico, a questa domanda ha risposto il presidente dell’ACI Italia, Angelo Sticchi Damiani, nella trasmissione “La Politica nel Pallone” su Gr Parlamento.

Il numero uno dell’ACI ha dichiarato che vorrebbero riempire l’Autodromo di Monza al 70 o 80 per cento.

LEGGI ANCHE: Il CEO della McLaren Zak Brown gareggerà a Zandvoort.

Queste le sue parole: “Noi quello che vorremmo fare a Monza per la F1, situazione permettendo, è allestire delle tribune no-Covid per persone vaccinate, e altre tribune per persone che faranno il tampone con distanziamento, quindi al 50% della capienza.”

“Ora non possiamo stabilire quante persone saranno vaccinate il 10-11 settembre, speriamo tantissimi, certo non possiamo sperare le 100mila persone del 2019 ma speriamo di riempirlo al 70-80%”. Possibile una prova generale a luglio con la prova del WEC in programma all’Autodromo il 18 luglio prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Presentata BMW i4: 544 CV e 510 Km di autonomia.

Mer Giu 2 , 2021
TweetSharePin BMW presenta i4, il primo veicolo elettrico del marchio tedesco incentrato sulla dinamica di guida. Il lancio di questa vettura sul mercato inizierà a novembre 2021 con due varianti di modello: BMW i4 M50, la prima performance car puramente elettrica di BMW M GmbH, con 400 kW/544 CV, trazione […]