FP2, Gp Arabia Saudita: Hamilton davanti a tutti. Terzo Gasly. Ferrari 7° e 10°.

Crediti foto: Twitter @MercedesAMGF1

FP2, Gp Arabia Saudita: Ancora una volta Lewis Hamilton ha registrato il miglior tempo con gomma gialla, davanti al suo compagno di squadra Valtteri Bottas. Solo quarto Max Verstappen, mentre la sessione è terminata prematuramente a causa di un incedente da parte di Charles Leclerc.

Leclerc si è schiantato con la sua Ferrari alla fine della sessione dopo essere andato in testacoda contro le barriere alla curva 23, per fortuna è uscito illeso dalla monoposto.

Lewis Hamilton ha stabilito il miglior tempo in 1m 29.018s su gomme medie, il suo compagno di squadra Bottas è a solo 0.061 millesimi dal suo compagno di squadra – anche lui con gomme medie – mentre, Gasly è in terza posizione a 20 millesimi da Bottas, anche se lui era con gomme morbide.

L’olandese della Red Bull ha prolungato il suo run di qualifiche nelle FP2 in vista della sessione cruciale di sabato, chiudendo quarto dopo aver fatto segnare il suo giro più veloce con le soft.

Alpine ha consolidato il loro buon passo con Fernando Alonso quinto ed Esteban Ocon sesto, mentre Carlos Sainz della Ferrari ha concluso dietro in settima.

Yuki Tsunoda dell’AlphaTauri ha concluso ottavo con le gomme dure, mentre Sergio Perez è dietro staccato di quasi due decimi in nona con le morbide. A completare la top 10 è stato Leclerc – 0.004 secondi dietro alla Red Bull di Perez, prima di schiantarsi a meno di cinque minuti dalla fine.

LEGGI ANCHE: Meteo Gp Arabia Saudita – Previsioni meteo per la gara di F1.

Classifica FP2 del Gp dell’Arabia Saudita:

POSPILOTATEAMTEMPOGAP
1Lewis HamiltonMERCEDES1:29.018
2Valtteri BottasMERCEDES1:29.079+0.061s
3Pierre GaslyALPHATAURI HONDA1:29.099+0.081s
4Max VerstappenRED BULL RACING HONDA1:29.213+0.195s
5Fernando AlonsoALPINE RENAULT1:29.441+0.423s
6Esteban OconALPINE RENAULT1:29.555+0.537s
7Carlos SainzFERRARI1:29.589+0.571s
8Yuki TsunodaALPHATAURI HONDA1:29.597+0.579s
9Sergio PerezRED BULL RACING HONDA1:29.768+0.750s
10Charles LeclercFERRARI1:29.772+0.754s
11Daniel RicciardoMCLAREN MERCEDES1:29.968+0.950s
12Lando NorrisMCLAREN MERCEDES1:30.004+0.986s
13Antonio GiovinazziALFA ROMEO RACING FERRARI1:30.110+1.092s
14Kimi RäikkönenALFA ROMEO RACING FERRARI1:30.276+1.258s
15Lance StrollASTON MARTIN MERCEDES1:30.442+1.424s
16Sebastian VettelASTON MARTIN MERCEDES1:30.502+1.484s
17George RussellWILLIAMS MERCEDES1:30.506+1.488s
18Mick SchumacherHAAS FERRARI1:30.652+1.634s
19Nicholas LatifiWILLIAMS MERCEDES1:31.039+2.021s
20Nikita MazepinHAAS FERRARI1:31.629+2.611s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Gp Arabia Saudita: Il telaio e il motore della Ferrari di Leclerc sono salvi.

Sab Dic 4 , 2021
TweetSharePin Charles Leclerc, alla fine della seconda prova libera del GP dell’Arabia Saudita, ha distrutto la sua Ferrari ad alta velocità contro le barriere della curva 23. Il pilota è uscito illeso da questo incidente, ma la monoposto, invece, è rimasta gravemente ferita. In curva 23 il monegasco della Ferrari […]