Formula 1 vs Le Mans Hypercar. Chi vince?

Foto: Twitter @MercedesAMGF1 e @TGR_WEC

Dopo aver comparato la Formula 1 alla MotoGP, oggi ci andremo a mettere in contro alla famigerata F1 le Hypercar della Le Mans. Andremo a scoprire tutti i dati tecnici, dalla velocità in curva alla velocità massima. Quindi, Formula 1 vs Le Mans Hypercar, chi vince?

POTENZA

Formula 1

Le attuali Formula 1 hanno come motore un V6 da 1.600 cc che eroga circa 1010 cavalli. 850 dalla Power Unit e 130 dalla parte ibrida-elettrica.

Le Mans Hypercar

Il regolamento LMH fissa un limite di potenza totale a 520kW o 707 CV. Inoltre, la progettazione del motore è libera, permettendo ai produttori di scegliere la loro configurazione e cilindrata.

Il sistema ibrido può essere implementato all’interno dell’asse anteriore per una configurazione a trazione integrale, rigenerando l’energia spesa dalla frenata delle ruote anteriori. Questo sistema ibrido non può avere una potenza superiore a 200kW (270CV).

LEGGI ANCHE: Formula 1 vs Formula E. Chi vince?

PRESTAZIONI

Formula 1

La velocità massima più alta mai registrata nelle F1 moderne è di 360 Km/h nel 2019 da Sebastian Vettel a Monza, ma se andassimo un po’ più in dietro troviamo la Williams di Bottas che nel circuito del Messico nel 2016 ha registrato i 372 Km/h di velocità massima.

Ma finora nel 2021 la velocità più alta durante una gara registrata nel campionato è stata di 350 km/h grazie a Lando Norris al Paul Ricard. Per scoprire le vere velocità del 2021 dovremmo aspettare il Gran Premio di Monza oppure il gp del Messico.

Le Mans Hypercar

Louis Deletraz ha raggiunto i 349km/h nella Hyperpole, nel circuito di Le Mans, l’anno scorso al volante di una Rebellion-Gibson R-13. Quest’anno la velocità massima raggiunta è di 317 Km/h, per vedere le velocità raggiunte nel Circuit de la Sarthe dovremmo aspettare le informazioni ufficiali.

Comunque, per darvi un’idea la nuova formula LMH ha aumentato significativamente il peso della principale categoria e la Toyota GR010 è sui 1040 kg rispetto agli 878 kg di peso base che avevano le LMP1, oltre al fatto che il picco di potenza è più basso dato che c’è il recupero dell’energia del sistema ibrido, quindi le velocità massime dovrebbero scendere rispetto al 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

WEC, Cadillac-Dallara alla LMDh nel 2023.

Mar Ago 24 , 2021
TweetSharePinDopo Toyota, Peugeot, Porsche, Ferrari, Audi, BMW, Acura, Glickenhaus e ByKolles arriva anche Cadillac. Nel 2023 alla LMDh si aggiungerà anche Cadillac-Dallara. Cadillac ha annunciato oggi che gareggerà nella categoria LMDh IMSA WeatherTech SportsCar Championship e Automobile Club de l’Ouest (ACO) nel 2023 con un prototipo Cadillac V-Series di quarta […]