Carlos Sainz sul Gp dell’Arabia Saudita: “Avrei potuto finire più in alto”.

Carlos Sainz sul Gp dell'Arabia Saudita
Crediti foto: Ferrari.com

La Ferrari ha aggiunto ancora più punti al suo bottino con Charles Leclerc che ha concluso settimo e il suo compagno di squadra Carlos Sainz ottavo nel Gp dell’Arabia Saudita. Però Sainz se ne va dal circuito con un po’ di amarezza.

Le Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno chiuso rispettivamente in settima e ottava posizione. Ma, soprattutto, Sainz si è lamentato che se avesse avuto una qualifica migliore avrebbe finito in posizioni migliori in gara.

LEGGI ANCHE: Pagelle Gp dell’Arabia Saudita 2021.

Carlos Sainz sul Gp dell’Arabia Saudita:

“È stata una gara divertente, e non posso dirmi troppo deluso avendo rimontato dal quindicesimo all’ottavo posto. La mia partenza è stata buona e sono riuscito ad andare immediatamente all’attacco recuperando alcune posizioni potendo contare su una gomma Hard che si stava comportando veramente bene. Purtroppo la Safety Car e poi la bandiera rossa sono arrivate troppo presto per le mie esigenze. A quel punto non ho avuto scelta se non montare le Medium anche se sapevo che avrei dovute farle durare 36 giri.


“Avevo un ottimo passo all’inizio del secondo stint, e sono risalito fino alla settima piazza andando a prendere Gasly, ma verso la fine della corsa le mie gomme erano completamente finite e nei giri conclusivi non ho potuto fare nulla per difendere la mia posizione da Charles che aveva le gomme Hard.


“È un peccato per la qualifica di ieri perché sono convinto che avrei potuto finire più in alto in classifica, ma sono contento di aver portato a casa punti ancora una volta. Ora ci concentriamo su Abu Dhabi dove vogliamo concludere in crescendo la stagione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Software Day di Stellantis, presentate tre nuove piattaforme tecnologiche.

Mar Dic 7 , 2021
TweetSharePin Al Software Day di Stellantis, il gruppo ha presentato tre nuove piattaforme tecnologiche che arriveranno nel 2024, assieme ad altri obiettivi. Quest’oggi Stellantis ha dichiarato che con la sua strategia software per l’uso di piattaforme tecnologiche di nuova generazione, andranno a generare approssimativamente 20 miliardi di euro di ricavi […]

Motor Racing League plugin by Ian Haycox