Carlos Sainz in penalità nel Gp di Francia 2022?

Carlos Sainz in penalità nel Gp di Francia 2022?
Crediti foto: Scuderia Ferrari

Carlos Sainz dopo che il suo motore è andato in fiamme durante gli ultimi giri d’Austria, adesso andrà in Francia con la paura di una probabile penalità.

Durante il Gp d’Austria del 2022 lo spagnolo con una grande strategia era arrivato dietro Max Verstappen della Red Bull al secondo posto e dopo qualche giro dietro arriva un problema alla Power Unit che lo costringe al ritiro. Carlos ha dovuto parcheggiare la vettura in fiamme alla curva 4.

LEGGI ANCHE: Track limits in F1 – cosa sono e come funzionano

Il pilota spagnolo della Ferrari spera che il suo terzo motore sia recuperabile, cosa poco probabile viste le fiamme che uscivano dal cofano motore.

Sainz potrebbe anche usare i motori vecchi, ma avendo già tanti chilometri alle loro spalle, molto probabilmente il pilota della rossa andrà in penalità nel Gp di Francia 2022.

Il circuito di Le Castellet è molto veloce, con un lunghissimo rettilineo e curve veloci, quindi Ferrari e lui possono sperare in una grande rimonta. Un po’ come ha fatto Charles in Canada.

Il problema vero della rossa è che, se vanno in penalità anche con Sainz, avranno due piloti già con i motori al limite e che non dureranno per l’intera stagione. Quindi, vedremo altre penalità per i due del cavallino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Alfa Romeo Tonale Diesel, ecco i prezzi

Gio Lug 14 , 2022
TweetSharePin Alfa Romeo annuncia oggi l’apertura degli ordini della nuova Tonale, ora equipaggiata anche con propulsore Diesel. Sono oltre 4.500 ordini già raccolti dal lancio e le prime consegne ai clienti in corso. Inoltre, il mese di giugno ha segnato un’ulteriore crescita per il marchio, sia in termini di quota sia […]

Motor Racing League plugin by Ian Haycox