Alfa Romeo rimarrà in F1 assieme alla Sauber.

Foto: Alfa Romeo | Stellantis Florent Gooden / DPPI

Il nome iconico dell’Alfa Romeo rimarrà in F1 oltre questa stagione, dopo che il famoso marchio italiano ha annunciato un accordo pluriennale con la Sauber.

L’Alfa Romeo è tornata in Formula 1 dopo una pausa di oltre 30 anni nel 2018, siglando una partnership tecnica e commerciale pluriennale con Sauber, prima di rinominare il team come Alfa Romeo nel 2019. E adesso rimarrà per tanto tempo.

Alla vigilia del Gran Premio di Gran Bretagna, Sauber e Alfa Romeo hanno dichiarato che continueranno con il rinnovamento che rappresenta “un nuovo entusiasmante capitolo nella lunga e prestigiosa storia del motorsport per due marchi con un’impressionante eredità sportiva”.

LEGGI ANCHE: F1 2022, il 15 Luglio la presentazione della monoposto.

Il team aggiunge di aver fissato “obiettivi ambiziosi” per lo sviluppo di anno in anno con i nuovi regolamenti per il 2022 che offrono loro l’opportunità di “fare un sostanziale passo avanti” dato che hanno un’operazione “snella e agile” e hanno già a lungo operato al di sotto del budget cap, introdotto quest’anno.

Il nuovo assetto continuerà ad estendersi oltre la pista, con la Sauber Motorsport e la Sauber Technology che si fondono con le auto da strada del business Alfa Romeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Meteo Silverstone: Previsioni meteo per la gara di F1 in Gran Bretagna

Gio Lug 15 , 2021
TweetSharePinMeteo Silverstone F1: Il circus si sposta dalle montagne dell’Austria all’università della F1 in Gran Bretagna, dove negli anni abbiamo visto piogge e alluvioni ma anche sole e temperature estremamente alte. E quest’anno che tempo farà? Lo scorso anno abbiamo visto sole e sole. E questo week-end molto probabilmente ci […]