Aggiornamenti ai motori ibridi Plug-in delle Audi Q5, A6 e A7.

Aggiornamento per i motori ibridi plug-in delle Audi Q5, A6 e A7 Sportback: i modelli ora sono dotati di una capacità della batteria maggiore.

La batteria agli ioni di litio ora eroga 14,4 kWh e consente un’autonomia elettrica aumentata fino a 91 chilometri, misurati secondo il ciclo NEDC (73 km secondo il WLTP). La A6 Avant è ora disponibile anche in versione 50 TFSI e quattro. Il suo prezzo nel mercato tedesco parte da 61.790 €.

LEGGI ANCHE: Ecco svelata la nuova Audi e-tron GT: tutti i dettagli.

Gli ibridi plug-in Audi Q5 TFSI-e e Audi Q5 Sportback TFSI-e così come A6 Sedan, A6 Avant e A7 Sportback ora hanno una batteria agli ioni di litio da 17,9 kWh nella parte posteriore invece della loro precedente capacità di 14,1 kWh . Di conseguenza, l’autonomia elettrica aumenta fino a 91 chilometri (A6 Sedan 50 TFSI-e) nel NEDC, a seconda del modello.

La capacità di carica massima è di 7,4 kW. Ciò consente ai modelli Audi PHEV di essere completamente caricati in circa due ore e mezza se collegati a una presa di alimentazione sufficientemente potente. Le dimensioni della batteria agli ioni di litio non sono cambiate nonostante il suo maggiore contenuto energetico.

La capacità del bagagliaio, l’usabilità e la variabilità rimangono invariate: a seconda del modello, la capacità del bagagliaio è compresa tra 405 litri (A6 Avant) e 465 litri (Q5). Con il divanetto posteriore ribaltato, lo spazio massimo utilizzabile per i bagagli aumenta rispettivamente a 1.535 litri (A6 Avant) e 1.405 litri (Q5).

La A6 Avant 50 TFSI-e quattro produce 220 kW (299 CV) di potenza e ha una coppia massima di 450 Nm. La propulsione è fornita da un 2.0 TFSI e un motore elettrico con una potenza di 105 kW. Come in tutti i modelli ibridi plug-in di Audi, il sistema di ricarica compatto fa parte della dotazione di serie. Comprende cavi e le spine per le prese elettriche domestiche e industriali e un pannello di controllo. Il prezzo base dell’A6 Avant 50 TFSI e è di 61.790 euro.

I cinque veicoli ibridi hanno un’altra nuova funzionalità: oltre alle modalità operative familiari “EV”, “Auto” e “Hold”, ora è disponibile una quarta modalità operativa chiamata modalità “Charge”. Consente alla batteria di essere caricata dal motore a combustione durante la guida, se necessario, ad esempio prima di guidare in zone ambientali.

I modelli Q5, A6 Sedan e A7 Sportback sono disponibili in due varianti: 55 TFSI-e da 367 CV e 50 TFSI-e con 299 CV. Entrambe le varianti combinano un motore 2.0 TFSI con un motore elettrico integrato nel cambio diretto S tronic a sette rapporti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Sergio Perez in pista con la Red Bull del 2019.

Mar Feb 23 , 2021
TweetSharePinSergio Perez pista con la Red Bull per i suoi primi giri come pilota ufficiale del toro, mettendosi al volante della RB15 motorizzata Honda del team della stagione 2019 nel circuito inglese a Silverstone. Il test, progettato per aiutare Perez ad abituarsi ai sistemi Red Bull e al propulsore Honda, […]