Toyota bZ4X concept: primo di una serie di veicoli elettrici.

Toyota bZ4X concept

Toyota ha presentato oggi al Salone di Shanghai un concept della prossima Toyota bZ4X, anticipando il primo di una serie di veicoli elettrici a batteria (BEV) a zero emissioni.

‘bZ’ è un acronimo che sta per ‘beyond Zero’, un programma che impegna Toyota a non solo a raggiungere le zero emissioni e la ‘carbon neutrality’, ma anche ad andare oltre per ottenere nuovi benefici per l’ambiente, per le persone e per la società nel suo complesso.

Le vendite della versione di produzione dovrebbero iniziare intorno alla metà del 2022.

DESIGN

Il SUV ha una caratteristica posizione di guida alta, ma appare comunque ben piantato sulla strada. La carrozzeria ha superfici sinuose, combinate con uno stile lineare e high-tech.

La parte anteriore dell’auto rinuncia alla familiare griglia e presenta invece una disposizione di sensori, luci ed elementi aerodinamici.

Toyota bZ4X concept profilo

INTERNI

La Toyota bZ4X Concept è costruita sulla nuova piattaforma modulare e-TNGA, sviluppata appositamente per i veicoli elettrici. Il passo lungo e gli sbalzi ridotti contribuiscono a creare un abitacolo notevolmente spazioso.

Il cruscotto basso favorisce un’ampia visibilità ed enfatizza il senso di spazio. I comandi sono raggruppati intorno alla console centrale, per facilitare l’utilizzo. Infine, il display digitale della strumentazione di guida è posizionato sopra il volante.

LEGGI ANCHE: Presentata la nuova Toyota GR86: tutte le informazioni.

BATTERIA

Il profilo eco-friendly dell’auto è ulteriormente rafforzato da un sistema di ricarica solare di bordo, che aumenta l’autonomia.

SISTEMA AVANZATO STEER-BY-WIRE

Toyota bZ4X concept volante

Toyota bZ4X Concept sarà disponibile con una scatola dello sterzo e un sistema steer-by-wire. Questa tecnologia dà al guidatore un maggiore controllo, eliminando i disturbi generati dalle superfici stradali sconnesse e quelli della frenata, dando così una risposta più precisa, in linea con la velocità del veicolo e l’angolo di sterzata.

Il sistema Steer-by-wire fa anche a meno del tradizionale volante circolare con una tecnologia che elimina la necessità per il guidatore di muovere le mani intorno al volante mentre fa una curva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Nuova Lexus ES: Nuove tecnologie. Tutte le informazioni.

Lun Apr 19 , 2021
TweetSharePinLexus ha presentato oggi la nuova ES, con tecnologie e caratteristiche sorprendenti. La nuova ES offre ulteriori miglioramenti alla sua silenziosità e comfort di marcia, oltre a perfezionamenti del suo comfort. La tecnologia avanzata Lexus è impiegata per aumentare la rigidità dei rinforzi degli elementi delle sospensioni posteriori per una […]