Nuova Pagani Huayra R: 850 CV in 1.050 Kg.

Dopo i diversi teaser, la Pagani ha finalmente svelato la Huayra R, erede della Zonda R. La sportiva estrema sarà prodotta in soli 30 esemplari, con un prezzo di partenza di 2,6 milioni di euro tasse escluse.

MOTORE

Il Pagani V12-R, questo il nome del cuore pulsante di Huayra R, è un propulsore da corsa aspirato a dodici cilindri e 6 litri. Il nuovo motopropulsore è in grado di erogare una potenza di 850 CV (625 kW) a 8250 giri/min ed una coppia massima di 750 Nm, già disponibili da 5500 fino a 8300 giri/min. Il peso complessivo del potente Pagani V12-R a 198 kg.

TRASMISSIONE

Tra i componenti di ultima generazione creati appositamente per Huayra R vi è il nuovissimo cambio sequenziale a sei rapporti progettato in collaborazione con HWA AG insieme al motore, per formare un powertrain su misura. Attuato da una frizione racing a 3 dischi in metallo sinterizzato, il nuovo cambio a innesti frontali garantisce un’efficienza di attrito del 95%, offrendo massima precisione in inserimento di marcia, tempi di cambiata estremamente ridotti ed un peso complessivo di appena 80 kg.

TELAIO E MATERIALI

L’hypercar è nata dalla collaborazione con la HWA AG che con i nuovi telai e materiali leggeri ferma l’ago della bilancia a soli 1.050 kg (a secco). Con un aumento del 51% della rigidità flessionale e del 16% della rigidità torsionale rispetto alla versione stradale.

LEGGI ANCHE: In arrivo due nuovi modelli Lamborghini con il V12.

AERODINAMICA

La Pagani Huayra R è studiata per generare il massimo carico  possibile: a 320 km/h, infatti, la Huayra R arriva a 1.000 kg di downforce. Per garantire questo sono stati introdotti nuovi profili alari sul cofano anteriore al fine di favorire la velocità di estrazione dell’aria e creare maggiore stabilità all’anteriore. I nuovi sfoghi d’aria sopra l’arco passaruota e la generosa uscita laterale consentono una canalizzazione ancora più efficace dell’aria per fluire verso le appendici aerodinamiche posteriori. Il nuovo airscoop, con pinna centrale integrata, assicura al Pagani V12-R la massima efficacia di aspirazione. Il fondo piatto, in combinazione con il diffusore posteriore e l’inconfondibile alettone, contribuiscono a generare la massima deportanza.

FRENI

Huayra R, grazie a Bremo, vanta una potenza di frenata di prim’ordine grazie ai nuovissimi dischi carbo-ceramici CCM-R autoventilati, accoppiati a pastiglie racing. Appositamente sviluppati per consentire alla nuova creatura di usufruire della migliore tecnologia disponibile. I nuovi CCM-R presentano notevoli vantaggi in termini di conducibilità termica e massimo potere frenante, tipici del carbonio utilizzato nelle competizioni.

INTERNI

All’interno di Huayra R tutti i comandi essenziali, quali ad esempio controllo di trazione, selezione delle mappe dell’ABS, controllo delle comunicazioni via radio ed altre importanti funzioni sono subito disponibili sul volante con attacco rapido, regolabile in altezza e lunghezza ed estraibile per facilitare l’accesso in abitacolo. Le palette del cambio sono montate nella parte posteriore del volante. I controlli secondari come luci, mappe del motore, mappe delle sospensioni e selettore del bilanciamento dei freni sono disponibili sulla console centrale. Attraverso il display ad alta risoluzione del cruscotto centrale, completamente personalizzabile, è possibile monitorare lo stato del veicolo. Mentre la telemetria di bordo consente di analizzare le performance, trovare il setup ideale per ogni tipo di circuito e monitorare costantemente le condizioni della vettura. La pedaliera regolabile, per adattarsi perfettamente all’ergonomia del pilota, è progettata su misura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Formula 1: Drive to survive 3 - Disponibile da oggi su Netflix.

Ven Mar 19 , 2021
TweetSharePinOggi, venerdì 19 Marzo 2021, è uscita la terza stagione della Serie Tv Formula 1: Drive to survive su Netflix. Formula 1: Drive to Survive, è una serie originale Netflix che racconta la nostra amata Formula 1, e dopo il successo delle prime due stagioni torna su Netflix con una […]