Nuova DS 4: rinnovo completo. Tutte le informazioni.

DS 4 esterni

DS Automobiles continua a crescere. Dopo DS 7 CROSSBACK, DS 3 CROSSBACK e DS 9, arriva la nuova DS 4. Il lancio commerciale del crossover avverrà nel quarto trimestre del 2021.

DESIGN

DS 4 presenta proporzioni inedite. Con una larghezza di 1,83 metri  per una lunghezza di 4,40 metri e un’altezza contenuta di 1,47 metri.

Il frontale dell’auto è marcato da una nuova firma luminosa. I raffinatissimi proiettori offrono il sistema DS MATRIX LED VISION che combina luci a matrice di led e direzionali. I fari DS MATRIX LED VISION sono accompagnati da nuove luci diurne estese composte da un totale di 98 LED. Le DS WINGS collegano i fari alla griglia.

Il profilo di DS 4 unisce fluidità e linee nette. Le maniglie delle portiere a scomparsa accompagnano le superfici scolpite sui lati.

La parte posteriore dell’auto è abbassata e si protende su un lunotto particolarmente inclinato, che ha una serigrafia smaltata, simbolo esterno di prestigio.

DS 4 CROSS E PERFORMANCE LINE

DS 4 CROSS offre una percezione visiva simile ad un SUV, con la parte inferiore del paraurti avvolto da una protezione e da una vernice color nero opaco, il contorno superiore dei finestrini nero lucido, il tetto color carrozzeria, la griglia della calandra nero brillante, le barre al tetto e i cerchi dal design distintivo.

Come opzione esclusiva, DS 4 CROSS può offrire il sistema Advanced Traction Control per una motricità rinforzata, grazie alle modalità di guida sabbia, neve e fango e il sistema Hill Assist Descent Control.

Più dinamica, DS 4 PERFORMANCE LINE offre una finitura esterna con un Black Pack: DS WINGS, barra tra fanali posteriori, griglia e cornici dei finestrini laterali, cerchi in lega neri, nonché interni esclusivi.

LEGGI ANCHE: Auto Diesel che consumano meno. Classifica 2021.

DS 4 interni

INTERNI

DS 4 presenta un interno digitale, fluido ed ergonomico con un’integrazione intuitiva di ogni elemento, sia per la sua funzione che per il suo stile.

La struttura della consolle centrale include il nuovo sistema di climatizzazione e i comandi DS AIR che rendono le bocchette centrali di ventilazione invisibili. Mentre i comandi degli alzacristalli elettrici sono allineati con le prese d’aria laterali ed integrate nelle portiere.

La vettura monta anche il sistema DS SMART TOUCH, un touchscreen da 5 pollici posizionato vicino ai comandi del cambio automatico collegato a DS IRIS SYSTEM, e DS E-TOGGLE, posizionato sulla consolle centrale, è uno schermo accessibile e letteralmente a portata di mano, che permette di gestire le funzioni dell’auto senza dover tenere la mano sullo schermo a centro plancia.

TECNOLOGIA

Basato su una profonda evoluzione della piattaforma EMP2 con il 70% di componenti nuove o esclusive, DS 4 offre la tecnologia ibrida plug-in sin dal suo lancio. Un sistema di infotainment di nuova generazione, sistemi di assistenza alla guida eccezionali per il segmento C-Premium e l’innovativa proiezione di informazioni in realtà aumentata contraddistinguono DS 4.

MOTORI

Un motore a 4 cilindri sovralimentato da 180 cavalli è accoppiato a un motore elettrico da 110 cavalli e al cambio automatico EAT8, sviluppando 225 cavalli complessivi, il tutto alimentato da una batteria più efficiente grazie a celle nuove, più compatte e di maggiore capacità.

Il pacco batterie consente un’autonomia di oltre 50 Km in modalità zero emissioni. Saranno offerte anche le versioni benzina PureTech da 130, 180 e 225 cavalli e una versione BlueHDi Diesel da 130 cavalli.

  • DS 4 esterni
  • DS 4 fiancata
  • DS 4 esterni posteriore
  • DS 4 interni
  • DS 4 interni neri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Yuki Tsunoda a Misano per fare altri test a bordo dell'AlphaTauri.

Mer Feb 3 , 2021
TweetSharePinSe qualcuno è andato a Misano quest’oggi potrà aver sentito una F1 sfrecciare nel circuito, poiché Yuki Tsunoda sta facendo dei test in pista per prepararsi il più possibile per il suo debutto in F1. Il pilota giapponese in queste settimane sta facendo molti test. Infatti, aveva già fatto dei […]