Nuova BMW iX: tutte le informazioni.

BMW iX

BMW iX, come spiegato nel comunicato ufficiale, è attualmente nella fase finale del suo sviluppo in serie. Il lancio sul mercato inizierà alla fine del 2021, e i clienti potranno scegliere tra due varianti di modello: la BMW iX xDrive50 e la BMW iX xDrive40. I prezzi delle BMW iX xDrive40 e iX xDrive50 partiranno da 77.300 euro.

BMW iX è il primo modello basato su un nuovo insieme tecnologico modulare e scalabile su cui sarà costruito il futuro del gruppo BMW.

TECNOLOGIA

La piattaforma tecnologica della iX è già predisposta per poter offrire funzionalità aggiuntive nel campo dell’infotainment e dell’assistenza alla guida. In particolare, la Suv porta al debutto il BMW Operating System 8 gestito da un nuovo schermo curvo che integra il display da 12,3″ della strumentazione e quello da 14,9″ dell’infotainment con BMW Intelligent Personal Assistant.

BMW iX interni

PROPULSORE

Nella BMW iX xDrive50, il sistema di propulsione – che presenta un motore elettrico sull’asse anteriore e un altro sull’asse posteriore – produce una potenza totale di oltre 370 kW (500 CV) e consente un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 5,0 secondi. La xDrive40 ha una potenza di oltre 240 kW (300 CV), che le permette di scattare da 0 a 100 km/h in poco più di 6,0 secondi.

Consumo

Il consumo medio di energia elettrica nel ciclo WLTP è meno di 21 kWh per 100 chilometri per la xDrive50 e meno di 20 kWh per 100 chilometri nel caso della xDrive40.

La xDrive50 ha un’autonomia superiore a 600 chilometri nel ciclo di prova WLTP. E l’autonomia calcolata WLTP della BMW iX xDrive40 è di oltre 400 chilometri.

La nuova tecnologia di ricarica della BMW iX consente la ricarica rapida in corrente continua (DC) con una potenza estremamente elevata. La xDrive50 può ricaricare la batteria ad alta tensione fino a 200 kW, mentre la capacità massima di ricarica della xDrive40 è di 150 kW. Tutto ciò significa che dieci minuti di plug-in forniscono energia sufficiente per aggiungere più di 120 chilometri/90 chilometri di autonomia. In entrambe le varianti del modello, la carica della batteria ad alto voltaggio può essere aumentata dal 10 all’80 per cento della sua piena capacità in meno di 40 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Gp dell'Arabia Saudita: Ecco il nuovo circuito di F1

Gio Mar 18 , 2021
TweetSharePinLa Formula 1 ha presentato oggi il circuito stradale più veloce nella storia della F1, il Jeddah Street Circuit che ospiterà il Gp dell’Arabia Saudita. Un circuito lunga 6,175 km con 27 curve, il Jeddah Street Circuit sarà il secondo più lungo del calendario e anche uno dei più veloci, […]