News

UFFICIALE!Magnussen e Grosjean lascerano la Haas alla fine del 2020.

di Demasi Ivan

22 Ottobre 2020

La Haas avrà una nuova line-up di piloti nel 2021 dopo che Romain Grosjean e Kevin Magnussen hanno rivelato che lasceranno la squadra americana alla fine della stagione.

Grosjean - alla sua nona stagione completa in F1 - è entrato a far parte di Haas all'inizio del 2016, correndo al fianco di Esteban Gutierrez e segnando punti nella loro prima gara in Australia, arrivando all'ottavo posto nel campionato costruttori.

Magnussen, che ha fatto il suo debutto in F1 con la McLaren nel 2014, ha sostituito Gutierrez l'anno successivo e insieme a Grosjean ha spinto la squadra a un impressionante quinto posto nel campionato costruttori nel 2018.

Ma i tempi sono stati più duri da allora,e finora nel 2020, hanno solo 3 punti nel campionato costruttori.

Con Haas che ha firmato il nuovo accordo Concorde per mantenerli nello sport per i prossimi cinque anni a partire dal 2021, la squadra americana sta tramando una nuova strategia quinquennale.

Ciò comporta una direzione diversa con i piloti, con Grosjean e Magnussen pronti a lasciare la Haas rispettivamente dopo cinque e quattro stagioni.

Non è chiaro chi guiderà per Haas la prossima stagione, ma si ritiene che almeno un posto sarà occupato da un pilota junior della Ferrari.

Per Grosjean e Magnussen ci sono ancora posti disponibili sulla griglia di partenza della prossima stagione ma in questa fase le possibilità che ne prendano uno rimangono improbabili.
I due piloti hanno annunciato la notizia sui loro canali social giovedì mattina.

"L'ultimo capitolo è chiuso e il libro è finito", ha scritto Grosjean sulla sua pagina Facebook. "Sono stato con il team Haas F1 sin dal primo giorno. Cinque anni durante i quali abbiamo attraversato alti e bassi, segnato 110 punti in 92 gare, ma ne è valsa la pena.

"Ho imparato molto, sono migliorato per essere un pilota migliore oltre che un uomo migliore. Spero di aver anche aiutato le persone del team a migliorarsi. Questo è probabilmente il mio più grande orgoglio, più di qualsiasi delle prime folli gare del 2016 o della quarta posizione del GP d'Austria 2018. Auguro al team tutto il meglio per il futuro ".

Magnussen ha dichiarato: "La stagione 2020 sarà l'ultima con Haas F1 Team. Sono stato benissimo con il team per quattro anni e guardo indietro a un grande viaggio. Far parte di una squadra nuova di zecca è stata una sfida che mi ha fatto divertire molto e mi ha portato un'enorme quantità di esperienza che mi ha aiutato a crescere e svilupparmi come pilota da corsa.

"Vorrei ringraziare Gene, Guenther e tutto il team di gara per la loro lealtà e fiducia in me negli ultimi quattro anni. Sto ancora lavorando ai miei piani per il futuro, che annuncerò a tempo debito. Ci sono ancora sei gare da fare in questa stagione, e sono determinato a dare il massimo per finire in alto ".

Il Team Principal Guenther Steiner ha aggiunto: "Abbiamo molti bei ricordi insieme, in particolare la nostra stagione 2018 quando siamo arrivati ​​quinti in classifica solo nella nostra terza stagione. Romain e Kevin hanno giocato un ruolo significativo in quel successo.

"Ovviamente, ci sono ancora molte gare da fare nella stagione 2020. È stato un anno impegnativo, non c'è dubbio, ma entrambi i piloti hanno dato il massimo al volante della VF-20. Apprezziamo i loro input e la loro esperienza per continuare a spingere la squadra in avanti fino al Gran Premio di Abu Dhabi a dicembre ".
commenti sul blog forniti da Disqus