News

Sorpresa per i piloti della Williams!

di Demasi Ivan

16 Luglio 2020

Il campione di F2, George Russell e il rookie,Nicholas Latifi guideranno la Williams anche nel 2021.Dopo tanti dubbi la squadra inglese conferma la line-up del 2020.


Era risaputo che Russell aveva firmato un contratto pluriennale, che si estendeva fino alla fine del 2021, ma c'era il potenziale che il britannico, che faceva parte del programma giovani piloti della Mercedes, avrebbe fatto il passo verso le frecce d'argento(adesso frecce nere).

Russell aveva precedentemente affermato che il suo futuro era nelle mani del vice capo squadra Claire Williams, mentre cercava la sua occasione alla Mercedes.

Tuttavia, in seguito alle discussioni, Russell ha deciso di rivelare tutto in conferenza stampa di giovedì in Ungheria, confermando che rimarrà in carica per il 2021 - con la Mercedes che probabilmente manterrà Lewis Hamilton e Valtteri Bottas.


Anche il compagno di squadra di Russell, Nicholas Latifi, ha rivelato che rimarrà con la squadra anche l'anno prossimo. Si ritiene che abbia anche firmato un accordo di tre anni, che durerà fino alla fine del 2022.
Le parole dei piloti:
Russell ha dichiarato: "Ho firmato un accordo triennale con Williams e rimarrò lì per il 2021.

Quando gli è stato chiesto se fosse deluso,dalla mancanza proposta della Mercedes, Russell ha detto: "No, non sono affatto deluso dalla Mercedes. Non c'era nient'altro che potevano fare, Claire era ferma con la sua decisione di non essere disposta, o non sono pronto a lasciarmi andare, e alla fine, dato che ho un contratto con Williams, devo rispettare quella decisione.

"Quindi sono qui, darò tutto quello che ho per Williams quest'anno e l'anno prossimo, e vediamo cosa succede dopo."

A Latifi è stato anche chiesto di confermare che ha un accordo per il prossimo anno, al quale ha risposto: "Ho un accordo pluriennale con la squadra, quindi sì, sarò con la squadra nel 2021".
commenti sul blog forniti da Disqus