News

Red Bull protesta ufficialmente contro il sistema DAS della Mercedes.

di Demasi Ivan
3 Luglio 2020

Red Bull dopo le prove libere del venerdì di oggi ha deciso di protestare contro la Mercedes per il sistema DAS.

Venerdì, il team principal della Red Bull Christian Horner ha dichiarato che il suo team intendeva chiedere chiarimenti alla FIA in merito alla legalità del sistema, che la Mercedes ha debuttato per la prima volta nei test pre-stagionali a febbraio e che sarà bandita dal 2021 in poi.

E dopo le prime due sessioni di prove libere del venerdì della stagione 2020 al Red Bull Ring, la FIA ha rilasciato documenti che rivelavano ai rappresentanti di Mercedes e Red Bull che dovevano riferire agli amministratori della gara all'ora locale(19:10).

Hanno detto che la Red Bull ha presentato una protesta per una presunta violazione del Regolamento tecnico, in particolare l'articolo 3.8 che fa riferimento all'influenza aerodinamica e l'articolo 10.2.3, che afferma che "non è possibile apportare alcuna modifica a qualsiasi sistema di sospensione mentre l'auto è in movimento" .

Gli amministratori decideranno ora se l'auto è legale. Se si ritiene che non lo sia, il team deve apportare le modifiche necessarie, il che significa essenzialmente che devono rimuovere il sistema.

In caso affermino che è legale, Mercedes può continuare a far funzionare il sistema. Altre squadre possono quindi scegliere di aggiungere la propria versione riguardo il DAS cosa che Horner ha lasciato intendere da Red Bull, a seguito di chiarimenti.

Sabato a mezzogiorno (ora locale) verrà presa una decisione prima della terza prova libera.


Mercedes ha precedentemente insistito sul fatto che il dispositivo è legale, con il direttore tecnico James Allison che ha dichiarato ai test di febbraio: "Le regole sono abbastanza chiare su ciò che è consentito sui sistemi di sterzo e siamo abbastanza fiduciosi che corrisponda a tali requisiti".

La protesta è arrivata dopo che la Mercedes ha terminato le prove con una doppietta in entrambe, avendo usato anche il sistema DAS durante entrambe le prove libere.

commenti sul blog forniti da Disqus