Formula 1

Dopo un inizio disastroso per la Ferrari quest'anno, si rialza dopo la pausa estiva con tre vittorie di seguito e 5 pole consecutive che se si aggiungono a quelle precedenti la Ferrari ha totalizzato 3 vittorie, 8 pole position e 17 podi.Ma se guardiamo le statistiche Mercedes quest'anno sono molto migliori di quelle Ferrari tranne le pole position che sono identiche.La Mercedes ha totalizzato 12 vittorie,27 podi e 8 pole position.


Chiudere senza titoli mondiali anche questo campionato però, costringe la scuderia di Maranello a ‘firmare’ un amaro record: il decennio 2010-2019 diventa infatti il primo nella gloriosa storia del marchio del Cavallino Rampante a non portare in dote alcun campionato mondiale. Gli ultimi trionfi rimangono confinati al biennio 2007-2008, con la doppietta piloti-costruttori nel primo caso e con il titolo vinto dal team a mitigare la sconfitta di Felipe Massa nel secondo.


Restano, certo, nella memoria collettiva i 21 anni trascorsi tra il titolo piloti di Jody Scheckter del 1979 e quello di Schumacher nel 2000, ma in quel caso i decenni furono ‘salvati’ dal doppio titolo costruttori 1982-1983 e dal quello firmato Schumacher-Irvine-Salo del 1999. Il periodo attuale diventa anche il secondo ‘ciclo’ più lungo della storia della rossa in termini di titoli mancanti, proprio dietro ai 16 anni bui tra l’83 ed il ’99 e superando gli undici anni che intercorsero tra le affermazioni di Surtees nel 1964 e di Niki Lauda nel 1975, in entrambi i casi corredati anche dal titolo costruttori.

DecennioTitoli PilotiTitoli CostruttoriTotale
1950-59404
1960-69224
1970-79347
1980-89022
1990-99011
2000-096713
2010-19000
Il decennio migliore è sicuro quello dal 2000 al 2009 con 6 titoli piloti e 7 costruttori in totale con 13 titoli.Il decennio peggiore è sicuramente quello dal 2010 al 2019 ma ancor prima di questo c'è quello dal 1990 al 1999 con solo un titolo.

Contattaci