Formula 1

Power Unit Honda per Red Bull e Toro Rosso nel 2021.

di Demasi Vittoria
27 Novembre 2019

Red Bull e Toro Rosso entreranno nella nuova era della Formula uno nel 2021 motorizzati Honda.
Hanno confermato infatti il prolungamento del contratto con il produttore giapponese.

Toro Rosso prima, nel 2018 e Red Bull dopo nel 2019, decisero di tornare alla Power Unit Honda, firmando un contratto fino alla fine del 2020.

Ma, data la buona performance della stagione 2019, che vede Max Verstappen vittorioso per tre volte, per ora, e cinque podi aggiuntivi, senza calcolare ciascun podio di Daniil Kvyat e Pierre Gasly della Toro Rosso, entrambe le squadre hanno concordato di voler rimanere con i giapponesi anche nell'anno dei grandi cambiamenti.

Bisogna dire che Honda non era sicura di rimanere in Formula Uno oltre il 2020,ha preferito infatti vedere il nuovo regolamento del 2021 prima di prendere una decisione finale.

In ogni caso, non è chiaro per quanto tempo vorrà rimanere ancora in questo sport, per ora teniamo buona la conferma data che la vuole in F1 per un' altra stagione ancora, oltre il 2020.

É anche vero che Honda ha avuto piccole e grandi soddisfazioni quest'anno, basta pensare l'ultima volta in Brasile, la vittoria di Max Verstappen e il secondo posto di Pierre Gasly, dove ha goduto di un one-two finish, situazione che non accadeva dal 1991, con Berger e Senna nel Gran Premio di Giappone.

Tag

Contattaci