News

Nuovo circuito in F1,arriva il Gp dell'Arabia Saudita.

di Demasi Ivan

6 Novembre 2020

Nel calendario di F1 nel 2021 si aggiunge una nuova corsa notturna,il gp dell'Arabia Saudita.

L'evento vedrà i migliori piloti e costruttori del mondo combattere per le strade della città in una spettacolare gara notturna.

La gara del 2021, la prima di una partnership a lungo termine tra la Formula 1 e la Saudi Automobile and Motorcycle Federation, si svolgerà sulla corniche di Jeddah, che corre lungo le rive del Mar Rosso, fornendo uno splendido sfondo costiero per un fine settimana pieno di sport motoristici dal vivo.

"Siamo entusiasti di dare il benvenuto all'Arabia Saudita in Formula 1 per la stagione 2021 e accogliamo con favore il loro annuncio a seguito delle speculazioni degli ultimi giorni", ha dichiarato Chase Carey, Presidente e CEO della Formula 1.

“L'Arabia Saudita è un paese che sta rapidamente diventando un centro per lo sport e l'intrattenimento con molti eventi importanti che si svolgono lì negli ultimi anni e siamo molto lieti che la Formula 1 correrà lì dalla prossima stagione.

“La regione è estremamente importante per noi e con il 70% della popolazione saudita sotto i 30 anni, siamo entusiasti del potenziale per raggiungere nuovi fan e portare i nostri fan esistenti in tutto il mondo gare emozionanti da una posizione incredibile e storica. Pubblicheremo il nostro calendario completo provvisorio 2021 nelle prossime settimane e questo sarà sottoposto all'approvazione del World Motor Sport Council ".
 
Il Principe Abdulaziz Bin Turki AlFaisal Al Saud, il Ministro dello Sport ha aggiunto: “L'Arabia Saudita sta accelerando in avanti e la velocità, l'energia e l'entusiasmo della Formula 1 riflettono perfettamente il viaggio di trasformazione che il paese sta intraprendendo.

"Non importa in quale parte del mondo si svolga, la Formula 1 è un evento che riunisce le persone per celebrare un'occasione che va ben oltre lo sport. Non vediamo l'ora di condividere questa esperienza unica e condividere Jeddah con il mondo. Per molti sauditi questo sarà un sogno che si avvera ".

"Oggi è rivoluzionario in tutti i sensi", ha aggiunto il Principe Khalid Bin Sultan Al Faisal, Presidente della Federazione saudita di automobili e motocicli. "Credo fermamente che il Gran Premio dell'Arabia Saudita sarà il più grande evento sportivo ospitato nella storia del nostro paese e ha il potenziale per cambiare vite, percezioni e raggiungere nuovi pubblici e comunità come mai prima d'ora. Far gareggiare le icone dello sport e delle squadre storiche in Arabia Saudita davanti a giovani fan e famiglie è davvero rivoluzionario.

"Non abbiamo una ricca eredità nel motorsport, ma in un breve lasso di tempo come federazione ci siamo guadagnati una solida reputazione nel fornire eventi internazionali di livello mondiale come la Formula E e il Rally Dakar. Di conseguenza, l'Arabia Saudita ospita letteralmente milioni di giovani appassionati di sport motoristici. Molti di loro staranno già sorridendo e facendo il conto alla rovescia per vedere i loro eroi nella gara del novembre 2021. I nostri piani ci vedranno portare lo sport a un numero ancora maggiore di persone con una celebrazione che raggiunga tutte le comunità ed è aperta a tutti ".
commenti sul blog forniti da Disqus