News

Hamilton:"Vincere il titolo costruttori è quasi più emozionante di vincere quello dei piloti."

di Demasi Ivan

3 Novembre 2020

Dopo essersi assicurato la vittoria a Imola che ha contribuito a garantire il settimo titolo costruttori consecutivo della Mercedes, Hamilton ha detto che vincere il premio del team è quasi più emozionante che vincere il titolo piloti.

La vittoria di Hamilton sul compagno di squadra Valtteri Bottas al Gran Premio dell'Emilia Romagna lo ha portato a 85 punti di distacco dal finlandese nella classifica piloti a sole quattro gare dalla fine dell'anno.Grazie alla doppietta della Mercedes a Imola,la squadra si è assicurata il settimo titolo costruttori consecutivo, superando il precedente record della Ferrari di sei titoli consecutivi che avevano eguagliato l'anno scorso.

E alla domanda su come vincere la corona dei costruttori rispetto alla conquista del titolo piloti, Hamilton ha risposto: "È quasi più emozionante vincere quello del team.

"È uno sport molto strano nel senso che è uno sport di squadra, ma ci sono due campionati ... ma quello che è al centro del nostro lavoro è fornire punti e risultati per la squadra. Quindi, quando vinci un campionato a squadre, penso che sia quasi meglio di un individuo perché è qualcosa che fai collettivamente, con un grande gruppo di persone, e quando siamo sul podio, non siamo al di sopra di nessuno. Siamo sullo stesso livello, facciamo tutti parte degli anelli della catena.

"Si può dire che tutti siano felici quando ottengono il titolo costruttori", ha aggiunto Hamilton. “Quando facciamo la festa di Natale e festeggiamo con tutti, tutti sanno che hanno fatto un lavoro straordinario e che hanno fatto qualcosa che nessun altro ha fatto prima.

"È bello farne parte. Anche se mi fermassi oggi, sarebbe qualcosa che potrei condividere con quel grande gruppo di persone per il resto della mia vita".
 

Anche Valtteri Bottas ha parlato,e il finlandese ha detto di essere comunque "orgoglioso" del lavoro che aveva svolto alla Mercedes da quando ha sostituito Nico Rosberg nel team nel 2017.


"Per me è pazzesco pensare di far parte della squadra vincendo quattro campionati costruttori consecutivi", ha detto Bottas. "È abbastanza irreale, ma penso che tutto ciò che ha detto Lewis, per me, stia davvero pensando la stessa cosa.

"Sono così orgoglioso di ogni singolo membro del team, di quello che stanno facendo, di tutte le fabbriche e della squadra da corsa. Continuiamo ad alzare il livello per ogni singolo membro del team, ma lo facciamo insieme. Ci sosteniamo a vicenda,lo spirito della squadra sta rendendo possibili queste cose. E sono davvero molto orgoglioso di farne parte.

"Penso che per tutti noi della squadra, ci vuole un po 'di tempo per capire cosa stiamo facendo e cosa stiamo ottenendo", ha aggiunto Bottas, "ma dovremmo sicuramente divertirci perché è fantastico".

Hamilton, nel frattempo,potrebbe già chiudere i giochi al Gran Premio di Turchia, in una mossa che lo vedrebbe pareggiare con Michael Schumacher in sette campionati piloti - con Hamilton che ha eguagliato e ora ha superato il record di vittorie.


commenti sul blog forniti da Disqus