News

Haas non giudicherà Ilott in base al tempo,per il suo debutto nelle FP1, afferma Steiner.

di Demasi Ivan

6 Ottobre 2020

Callum Ilott,che arriva dal programma giovani piloti Ferrari,prenderà il posto di Romain Grosjean in Haas per le FP1 al Nurburgring venerdì,il team principal ha spiegato in dettaglio cosa sta cercando dal debutto del pilota britannico di F2.

Ilott, 21 anni, è attualmente secondo nel campionato F2 2020 dietro il collega membro della Ferrari Driver Academy Mick Schumacher, che parteciperà alle FP1 per l'Alfa Romeo questo fine settimana - entrambi i piloti hanno provato una Ferrari 2018 a Fiorano la scorsa settimana in preparazione per la loro sessione di prove di F1.

Con la pioggia all'orizzonte, Steiner ha sollecitato la cautela da Ilott e ha detto che la squadra avrebbe fatto tutto il possibile per alleviare la pressione del britannico.

"Il programma sarà lo stesso di uno dei nostri piloti abituali", ha detto Steiner. “Forse gli diciamo (Ilott) di stare un po 'più attento quando uscirà perché al momento è prevista pioggia.

"Altrimenti, cerchiamo sempre di lavorare attraverso il nostro programma FP1 e facciamo del nostro meglio sapendo che per un pilota che si trova nella sua prima sessione di fine settimana su una vettura di Formula 1 - c'è molta pressione, molte incognite".
Piuttosto che aspettarsi che Ilott sia in cima alla classifica per Haas, Steiner ha invece esortato il giovane a riportare qualcosa ai propri ingegneri nella sessione di 90 minuti e dimostrare che può guidare costantemente al Nurburgring.

"Non guardiamo troppo al momento, stiamo guardando alla sua coerenza e al feedback che può portare alla squadra", ha detto.

"È qui che giudichiamo un pilota, non sul ritmo definitivo, perché 90 minuti non sono molto tempo per essere seduto in una macchina come una macchina di Formula 1. Cercheremo solo di fare in modo che riceviamo feedback e che lui ottenga una buona esperienza con noi ".

Gli ultimi due piloti ad aver partecipato alle prove libere per Haas (oltre ai loro piloti) sono stati Antonio Giovinazzi e Charles Leclerc, entrambi finiti con un posto a tempo pieno in F1. E questo significa che Ilott potrebbe avere più in mente oltre alla FP1 al Nurburgring, poiché Steiner ha precedentemente affermato che ci sono "10 potenziali persone" che potrebbero atterrare con loro per il 2021, con gli attuali piloti Romain Grosjean e Kevin Magnussen entrambi fuori di contratto alla fine dell'anno.

Attualmente è secondo con 169 punti, Ilott ha un divario di 22 punti rispetto a Schumacher nella classifica di F2 in vista degli ultimi due round della stagione in Bahrain.
commenti sul blog forniti da Disqus