Formula 1

Red Bull:"Il passaggio in Toro Rosso gli ha dato più fiducia".

di Demasi Ivan
24 Novembre 2019

Christian Horner ha rivelato che il "controllo mediatico" ha svolto un ruolo significativo nella decadenza di Pierre Gasly da Red Bull a Toro Rosso dopo la pausa estiva - ma ha detto che il passaggio ha dato a Gasly una spinta di fiducia.

Il Team Principal della Red Bull ha formulato i commenti prima che Gasly raggiungesse il suo primo podio in carriera in F1 nel Gran Premio del Brasile lo scorso fine settimana per la Toro Rosso, dopo aver tenuto dietro Hamilton ruota a ruota fino alla linea del traguardo.

Con Red Bull, Gasly è stato battuto da Max Verstappen che ha segnato 181 punti per il 63 del francese. È stato trasferito di nuovo a Toro Rosso prima del Gran Premio del Belgio, con la Red Bull che lo ha sostituito con il rookie Alex Albon.

"Ovviamente abbiamo ritenuto che, con la pressione che si stava sviluppando su di lui, la pressione pubblica, il controllo dei media, fosse giusto rimuoverlo da quello e metterlo nell'ambiente leggermente meno pressato di Toro Rosso", ha spiegato Horner.

“E da quel momento penso che abbia guidato di nuovo eccezionalmente bene. Puoi vedere che la sua fiducia sta crescendo. Ha guidato bene in molte gare e il suo ritmo sta migliorando sempre di più. Sembra più felice in quell'ambiente, il che è bello da vedere. ”


Tag

Contattaci