Formula 1

Prime libere a Verstappen e seconde a Hamillton nel venerdì del Texas. Nelle FP2 Leclerc chiude in seconda posizione e solo nel finale, con gomma media, dà buoni segnali nel passo gara.

E’ di Lewis Hamilton il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere ad Austin. Il britannico ha chiuso in 1:33.232 Secondo Leclerc su Ferrari, poi Verstappen, Vettel e Bottas. La classifica cambia se si considera la simulazione passo gara, quando nel finale la Red Bull di Max Verstappen ha girato in 39.1 con gomma rossa (39.6 invece con la gialla), e Bottas su Mercedes addirittura sul 38.9. Simulazione che non ha visto le Ferrari convincere del tutto, e con Sebastian Vettel addirittura finito in testacoda. La Ferrari ha avuto un crollo di prestazioni per Charles Leclerc con la gomma rossa, mentre con la gialla da segnalare un 39.2. Insomma SF90 meglio con la media. Problemi li hanno avuti in molti alla curva 19, con il track limits che hanno portato a cancellare diversi tempi in entrambe le sessioni. E senza dimenticare le tante sollecitazioni causate da una pista bumping(piena di dossi).

1HAM
1:33.23234
2LEC
1:33.533+0.301s33
3VER
1:33.547+0.315s28
4VET
1:33.890+0.658s35
5BOT
1:34.045+0.813s34
6ALB
1:34.434+1.202s32
7GAS
1:34.509+1.277s31
8SAI
1:34.667+1.435s34
9STR
1:34.744+1.512s29
10GIO
1:34.839+1.607s29
11RIC
1:34.924+1.692s29
12KVY
1:34.975+1.743s36
13HUL
1:34.988+1.756s32
14NOR
1:35.025+1.793s30
15PER
1:35.109+1.877s26
16RAI
1:35.387+2.155s34
17MAG
1:35.442+2.210s28
18GRO
1:35.789+2.557s4
19RUS
1:36.749+3.517s37
20KUB
1:37.283+4.051s33

Contattaci