News

Brawn:"Supportiamo completamente Hamilton".

di Demasi Ivan

9 Giugno 2020

Lewis Hamilton ha utilizzato i suoi social media per parlare di razzismo e diversità, nei giorni scorsi ha chiesto alla Formula 1 di fare di più.Il capo degli sport motoristici della F1 Ross Brawn ha dichiarato di appoggiare appieno i commenti del pilota Mercedes.

Hamilton - l'unico pilota nero della griglia - è stato il primo pilota di Formula 1 a parlare pubblicamente degli eventi successivi alla morte di George Floyd negli Stati Uniti il ​​mese scorso - con molti dei suoi rivali che hanno seguito l'esempio. Ha continuato a pubblicare post sui suoi canali, invitando i governi a fare di più per affrontare il problema.

"Lewis è un grande ambasciatore per questo sport e penso che i suoi commenti siano molto validi", ha detto Brawn a Sky Sports. "Lo supportiamo completamente."
Brawn afferma che la F1 sta lavorando per aumentare la diversità, a partire dal livello di base in termini di opportunità di guida ma anche attraverso lo spettro dei ruoli coinvolti nella F1.

"Come F1 abbiamo riconosciuto da alcuni anni che vogliamo rafforzare il nostro programma di diversità e sia internamente come azienda che esternamente, abbiamo iniziato a lavorare su questo alcuni anni fa", ha detto.
commenti sul blog forniti da Disqus