News

Binotto:"Non solo F1, la Ferrari guarda altro".

di Demasi Ivan

15 Maggio 2020

Il team principal Ferrari,Mattia Binotto non guarda solo la Formula 1.


L’argomento del giorno in orbita Ferrari è indubbiamente il fresco ingaggio di Carlos Sainz, ma l’opportunità di intervistare Mattia Binotto ha fatto emergere una notizia a sorpresa.

Durante un collegamento con SkySport Italia, il team principal della Ferrari ha confermato che a Maranello ci sono altri orizzonti ad affiancare alla F1 e che tra le serie in fase di valutazione ci sono Indycar e WEC.


L’obiettivo è quello di trovare nuovi campionati che possano sposarsi con le esigenze della Ferrari, ad iniziare dall’opportunità di occupare la parte di personale della Gestione Sportiva destinato a diventare in esubero a causa del budget cap imposto in Formula 1.

“La Ferrari sente molto la responsabilità sociale verso i propri dipendenti – ha spiegato Binotto - e vogliamo essere certi che per ognuno di loro ci sarà spazio anche in futuro. Per questo motivo abbiamo iniziato a valutare dei programmi alternativi e confermo che stiamo guardando l’Indycar, che al momento è una categoria molto diversa dalla nostra (F1) ma con un cambio di regolamento in programma nel 2022. Osserviamo anche il mondo Endurance ed altre serie: cercheremo di fare la scelta migliore”.


“In questi ultime settimane si è discusso molto sul ridimensionamento del budget a disposizione delle squadre di Formula 1 – ha concluso Binotto - e si è arrivati ormai ad una conclusione. La cifra di 175 milioni (di dollari), che erano stati definita e votata lo scorso anno, sarà abbassata fino a 145 milioni. In Ferrari ci stavamo strutturando basandoci sul budget approvato lo scorso anno, e l’ulteriore riduzione rappresenta una sfida importante che porterà inevitabilmente a rivedere l'organico, struttura ed organizzazione”.


Sarebbe un colpo non da poco per il prestigio della serie statunitense e pochi conoscono l’impatto del Cavallino come Roger Penske, patron della serie Indycar nonché da molti anni è uno dei maggiori rivenditori della Ferrari negli Stati Uniti.

Tag

commenti sul blog forniti da Disqus