News

F1:Alphatauri "Ora siamo pronti per l'Austria" le parole di Gasly dopo i test di Imola.

di Demasi Vittoria

25 Giugno 2020

Pierre Gasly dice che l'AlphaTauri è pronta per l' inizio della nuova stagione di Formula 1, dopo che il team ha completato una sessione di test privata mercoledì.


Test illimitati con le monoposto attuali non sono ammessi secondo le regole di F1, ma a tutti i team è consentito far correre le loro auto per due giorni di riprese promozionali ogni anno di 100 Km/h, un'opzione che AlphaTauri ha deciso di utilizzare per consentire ai loro piloti un po 'di tempo in pista prima della gara iniziale della nuova stagione il prossimo mese.

E dopo la corsa sul circuito di Imola, Gasly si dichiara pronto a partire il 5 luglio al Gran Premio d'Austria.

"Sono stato davvero felice di essere tornato in pista dopo una lunga attesa", ha detto. "Mi era davvero mancata quella sensazione che si ottiene guidando, quindi è stato incredibile tornare nella STR13 e nell'AT01. Abbiamo avuto una giornata davvero liscia, facendo alcuni giri in entrambe le auto.Mi sono svegliato stamattina sentendomi eccitato e felice e mi addormenterò stasera con lo stesso stato d'animo. E 'stato anche speciale guidare una vettura di Formula 1 a Imola, che è uno dei miei circuiti preferiti. Penso che ora siamo pronti per l'Austria. "

Anche Daniil Kvyat si è messo al volante, e ha detto che gli è piaciuta la sua corsa a Imola tanto che pensa che la pista dovrebbe ricominciare ad ospitare Gran Premi.

"Essere qui a Imola oggi mi fa sentire benissimo!", Ha detto. "Conosco la pista da un po' di tempo perché ho fatto uno dei miei primi test qui per la Formula BMW nel 2010 e una gara per le Alpi Formula Renault nel 2012 e oggi sono finalmente tornato per una giornata di riprese con il team.Imola è una pista che è davvero bella da guidare con un sacco di curve veloci e penso che sia una pista che merita davvero di tornare nel calendario di F1. È stata una sensazione speciale oggi essere di nuovo in macchina dopo una lunga pausa e mi è piaciuto molto."


Oltre a gestire la nuova monoposto AT01, il team ha avuto anche la sua auto 2018, la STR13, al test.
E sembra che Kvyat fosse così eccitato di essere di nuovo al volante che non ha potuto fare a meno di fare doughnuts.

commenti sul blog forniti da Disqus