News

F1:Addio a una leggenda della F1.

di Demasi Ivan

12 Aprile 2020

Una leggenda della F1 e del motorsport, Sir Stirling Moss,ci ha lasciato all'età di 90 anni.

Spesso indicato come il più grande pilota che non ha mai vinto il campionato del mondo, Moss ha partecipato a 66 Gran Premi dal 1951 al 1961, guidando per costruttori del calibro di Vanwall, Maserati e Mercedes, dove ha formato notoriamente una collaborazione soddisfatta e spietatamente efficace con il pilota principale Juan Manuel Fangio.

In quella carriera di 10 anni, Moss ha ottenuto 16 vittorie, alcune delle quali si collocano tra le spinte davvero iconiche nella storia di questo sport: le sue vittorie del 1961 a Monaco e in Germania, spesso sono state classificate come classiche di tutti i tempi.

Moss era anche un apprezzato pilota di auto sportive, vincendo notoriamente la Mille Miglia del 1955 su strade pubbliche per Mercedes a una velocità media di quasi 100 miglia all'ora.

A seguito di un ritiro forzato dalle corse (salvo un breve ritorno nelle berline negli anni '80) dopo un grave incidente a Goodwood nel 1962, Moss mantenne una presenza in Formula 1 sia come corrispondente sportivo sia come osservatore interessato, prima di ritirarsi dalla vita pubblica in Gennaio del 2018.

Inviamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Lady Susie e Sir Stirling.

Sir Stirling Moss: 1929-2020

Tag

commenti sul blog forniti da Disqus