News

Ecco cosa ha detto Vettel a Hamilton dopo la gara.

di Demasi Ivan

16 Novembre 2020

Sebastian Vettel è stato il primo pilota a congratularsi con Lewis Hamilton per aver conquistato il suo settimo titolo,e lui ha poi rivelato cosa ha detto al pilota britannico.

Hamilton e Vettel hanno ora condiviso 10 degli ultimi 11 campionati piloti tra di loro. E parlando dopo il Gran Premio di Turchia - che ha visto Hamilton fare una magnifica prestazione per rivendicare la vittoria, dato che Vettel si è assicurato il suo primo podio del 2020, Vettel ha rivelato le parole che aveva detto all'ormai sette volte campione.

"Gli ho detto che è molto speciale per noi perché possiamo assistere alla storia che viene fatta oggi", ha detto Vettel, prima di chiedergli se ora considerasse Hamilton il più grande pilota di tutti i tempi. “Penso che sia sicuramente il più grande della nostra epoca. Penso che sia sempre difficile confrontare, come puoi confrontare [Juan Manuel] Fangio, Stirling Moss con la nostra generazione? Non puoi.

"Forse sarebbero inutili nelle nostre macchine perché sono troppo veloci, chi lo sa? Ma non importa. Penso che ogni epoca abbia il suo pilota, o i suoi piloti, e Lewis è sicuramente il più grande, il più grande della nostra era.

"Per me, certamente emotivamente, Michael [Schumacher] sarà sempre il più grande pilota", ha aggiunto Vettel. "Ma non c'è dubbio che Lewis sia il più grande in termini di ciò che ha ottenuto. Ha eguagliato i campionati, ha vinto più gare, ha molte più pole position, quindi penso che abbia fatto tutto ciò che puoi chiedere ".
 
Il vincitore del pilota del giorno Vettel, che è riuscito a superare Hamilton al 1 ° giro dopo una clamorosa partenza dalla undicesima posizione, prima di chiudere la gara in terza posizione, ha continuato a chiamare il Gran Premio di Turchia "la migliore prova" delle qualità speciali di Hamilton come pilota - con il pilota della Mercedes che alla fine ha vinto di oltre mezzo minuto da Sergio Perez in condizioni difficili, partito sesto dopo una qualifica scadente.

"Penso che oggi sia la prova migliore.È una gara difficile,ed era molto difficile rimanere in pista per due ore, e probabilmente, se siamo onesti, non era la sua gara per vincere, e l'ha comunque vinta, quindi penso che ancora una volta sia riuscito a tirare fuori qualcosa di speciale da quella borsa, e quindi penso che si meriti tutto ciò che ha ottenuto ".

Nel frattempo, Hamilton ha anche parlato della sua emozione nel giro dopo aver vinto sia la gara che il titolo, dicendo ai media: "Molto raramente perdo il controllo delle mie emozioni ... e quando sono arrivato sul traguardo, penso che mi abbia davvero colpito e sono scoppiato in lacrime, penso, durante tutto il giro, e poi non sono davvero riuscito a scendere dalla macchina, perché non potevo crederci.

"Non volevo che la visiera si alzasse e che la gente vedesse le lacrime scorrere e tutto il resto, perché in un certo senso avevo sempre detto che non mi vedrete mai piangere, perché ricordo di aver visto altri piloti piangere in passato e io ero tipo, "Non lo farò". Ma era troppo. "
commenti sul blog forniti da Disqus