Formula 1

Mercato piloti:la Haas conferma kevin Magnussen e il francese Romain Grosjean. E la Williams non conferma Roberts Kubica.

L'impresa del polacco è stata una delle grandi storie di ritorno nella storia dello sport, ma il ritorno in Formula 1 di Robert Kubica è destinato a durare solo una stagione, con il pilota polacco che conferma che lascerà Williams alla fine del 2019.

Kubica - che ha recentemente rivelato di essere stato impostato per un passaggio alla Ferrari nel 2011 quando ha subito un orribile incidente di rally che ha deragliato la sua carriera - ha creato una sensazione quando è stato confermato insieme al campione in carica George Russell alla Williams per il 2019, dopo aver trascorso il l'anno precedente come pilota di riserva e sviluppo del team.

Ma con Williams attualmente alle prese con scarse prestazioni, il pilota polacco ha confermato nella conferenza stampa in vista del Gran Premio di Singapore che con la Williams finisce la sua impresa in F1
Un altro domino è caduto nel mercato dei piloti del 2020, con Haas che annuncia che manterranno la loro line-up di Romain Grosjean e Kevin Magnussen la prossima stagione.

Il duo sarà affiancato alla squadra americana per un quarto anno consecutivo mentre la squadra si prepara per la sua quinta stagione gareggiando in Formula 1.
Grosjean è stato con il team sin dal suo inizio nel 2016, mentre Magnussen è entrato nel 2017 e il Team Principal Guenther Steiner ha affermato che la continuità fornirà la migliore piattaforma per il team da sviluppare in futuro.

"L'esperienza, e la necessità di essa, è stata una delle pietre miliari del team Haas F1, e con Romain Grosjean e Kevin Magnussen che correvano per il team nel 2020, continuiamo ad avere un line-up di piloti che ci offre una solida piattaforma per continua la nostra crescita ", ha detto.

“La loro comprensione di come lavoriamo in gruppo e la nostra conoscenza di ciò che possono offrire al volante, ci dà una preziosa continuità e una solida base per continuare a costruire il nostro team. È stato un anno difficile per noi nel 2019 con le fluttuazioni delle prestazioni del VF-19, ma la nostra capacità di attingere alle nostre esperienze combinate ci aiuterà a imparare, migliorare e andare avanti come unità nel 2020. "

Continuiamo ad avere una line-up di driver che ci offre una solida piattaforma per continuare la nostra crescita

Guenther Steiner
Come suggerisce Steiner, il 2019 è stata una campagna impegnativa per la squadra con sede a Kannapolis, che al momento sono al nono posto nella classifica dei costruttori dopo aver concluso la precedente campagna con un quinto posto. Magnussen ha segnato 18 dei suoi 26 punti questo termine e ha avuto un contratto in vigore per il 2020. Grosjean, nel frattempo, ha segnato solo otto, portando a speculazioni sul fatto che il 33enne sarebbe stato trattenuto, con la partenza di Nico Hulkenberg dalla Renault aggiungendo alle voci.

Tuttavia, con la formazione di Haas ora confermata, il numero di punti di sbarco per Hulkenberg si è notevolmente ridotto, con Alfa Romeo, Red Bull, Toro Rosso e Williams ancora a confermare i loro piani.
Contattaci