News

Binotto:"Il nuovo motore 2021 è molto promettente."

di Demasi Ivan

5 Novembre 2020

La Scuderia Ferrari ha annunciato un nuovissimo motore per il 2021 e il Team Principal Mattia Binotto ha detto che i primi segnali provenienti dal banco prova di Maranello sono buoni.

La mancanza di potenza è stata uno dei principali ostacoli per la Ferrari quest'anno, portando la squadra a segnare solo 103 punti nelle prime 13 gare della stagione,mentre l'anno scorso dopo le stesse gare avevano totalizzato 326 punti.

Ma avendo annunciato che il team avrebbe cercato di risolvere il problema investendo in un motore completamente nuovo per il 2021, Binotto ha affermato che l'unità stava mostrando prestazioni "molto promettenti" nei test fino ad ora.

“Al momento non abbiamo il miglior motore”, ha ammesso Binotto, “e penso che il prossimo anno potremmo avere un propulsore completamente nuovo, come da regolamento. In Ferrari, abbiamo investito molto nello sviluppo del propulsore per il 2021 e per il 2022. Il motore è attualmente in funzione al banco e penso che il feedback, sia in termini di prestazioni che di affidabilità, sia molto promettente ".
 
Dal 2021, i team saranno limitati nella quantità di test sulle unità di potenza che possono eseguire sui dinamometri nelle loro fabbriche. Ma Binotto ha aggiunto che, a causa di queste restrizioni, spettava alla Ferrari essere "creativa" nel modo in cui utilizzavano il loro tempo al banco prova.

"Abbiamo limiti alle dinamiche [per il 2021]", ha detto, "e sta a noi essere efficienti nel modo in cui pianifichiamo tutti i test sul banco prova, ed essere anche creativi nel modo in cui ci stiamo avvicinando ai test . Ma penso che anche se abbiamo alcune limitazioni sulle operazioni al banco prova, c'è ancora spazio per miglioramenti, e penso che, da quello che posso vedere oggi al banco prova, sono soddisfatto dei risultati ".
commenti sul blog forniti da Disqus