News

La gamma dell'Audi R8 si arricchisce di due importanti novità: la V10 RWD e la LMS GT4. Entrambe derivano dalla versione restyling, ma si rivolgono a due target completamente diversi: gli appassionati della guida per la RWD e i team privati per la GT4. La V10 RWD sarà disponibile a partire dal 2020 con prezzi in Germania a partire da 144.000 euro per la Coupé e 157.000 euro per la Spider.

La due ruote motrici diventa un allestimento standard. Nel 2018 la Casa dei Quattro anelli aveva presentato una serie limitata della R8 denominata RWS e dotata per la prima volta della sola trazione posteriore. Il successo di questa variante ha convinto i vertici tedeschi ad introdurre in pianta stabile il modello RWD nella gamma. Il V10 5.2 aspirato viene proposto nella variante da 540 CV e 540 Nm ed è abbinato unicamente al cambio automatico doppia frizione. Proposta con carrozzeria coupé e spyder, la questa R8 si distingue per la finitura Mythos Black della porzione superiore dei blades laterali e per la targhetta sulla plancia.

Fino a 65 kg in meno. Di serie sono previsti inoltre i cerchi da 19" con pneumatici 245/35 e 295/35 e specifiche regolazioni dell'elettronica di controllo e dell'assetto. La distribuzione dei pesi è divisa al 60-40 per cento tra il posteriore e l'anteriore, mentre la massa totale è ridotta di 65 kg dall'eliminazione del differenziale anteriore e delle altre parti meccaniche: la coupé dichiara quindi 1.550 kg, mentre la Spyder si ferma a 1.695 kg.

La LMS GT4 con le nuove regolazioni sul volante. La R8 LMS GT4 è l'ultima nata nel settore delle vetture da competizione che Audi Sport offre ai team privati. Grazie all'esperienza acquisita con l'edizione precedente, la nuova GT4 è ancora più competitiva e sarà proposta ai clienti per la stagione agonistica 2020. Il 60% dei componenti è ripreso dal modello stradale e il V10 5.2 aspirato eroga 495 CV con le restrizioni imposte dal regolamento. Il motore è abbinato al cambio automatico doppia frizione sette marce. Sulla nuova GT4 debuttano le regolazioni di ABS e controllo di trazione con otto step: i comandi sono integrati nel volante multifunzione ripreso dalla versione GT2.



Contattaci