News

Nuova Toyota GR Yaris:dal mondiale alla strada

di Demasi Ivan

11 Gennaio 2020

Nata dall'esperienza di Toyota con la vittoria del titolo nel Campionato del Mondo Rally e derivata dalla vettura vincitrice del Mondiale,GR Yaris porta la tecnologia e il design delle competizioni direttamente nel mondo delle auto stradali.

GR Yaris è un modello unico che beneficia delle competenze di progettazione e ingegneria del team Toyota Gazoo Racing. Ogni aspetto della vettura è orientato alle performance: una piattaforma e un motore completamente nuovi, nuove sospensioni, costruzione leggera con un’aerodinamica ricercata e un nuovo sistema di trazione integrale permanente GR-FOUR.

ZZZHGGFHFHjpg

Nuovo sistema di trazione integrale
Le prestazioni della GR Yaris sono supportate da un nuovo sistema a quattro ruote motrici GR-FOUR progettato per ottimizzare la forza motrice di ogni ruota, pur essendo semplice e leggero.

Il guidatore può regolare il funzionamento delle quattro ruote motrici in base alle proprie preferenze o alle condizioni di guida utilizzando un selettore di modalità 4WD.

Motore
Il motore della GR Yaris è un nuovissimo tre cilindri turbocompresso che si avvale delle tecnologie derivate dal motorsport per massimizzare le performance.La cilindrata è di 1.618 cm3 ed eroga un massimo di 261 CV /192 kW e 360 Nm di coppia.

Compatto e leggero, il motore a 12 valvole DOHC è dotato di un turbocompressore con cuscinetti a sfera del tipo single-scroll ed è abbinato ad un cambio manuale a sei marce, progettato per sopportare livelli di coppia elevati.

zzz2jpgDesign 
La GR Yaris si colloca al vertice della gamma di nuova Yaris con un design unico, una carrozzeria a tre porte e un tetto abbassato di 91 mm, creando una silhouette da coupé. Nella parte anteriore il design della calandra e lo spoiler esprimono l'autentico carattere GR della vettura, mentre nella parte posteriore l'ampia carreggiata e i muscolosi parafanghi ospitano cerchi in lega da 18 pollici.

La struttura della vettura è costruita prevalentemente con materiali leggeri, compreso un nuovo polimero in fibra di carbonio per il tetto, che è stampato a compressione. Il suo rapporto peso/potenza di soli 4,9 kg per CV aiuta ad assicurare un'accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 5,5 secondi e una velocità massima limitata elettronicamente di 230 km/h.

GALLERIA

prev next
Contattaci