News

Dì addio al passato. Sta arrivando una nuova generazione di auto elettriche. La nuova Honda-E la nuova auto elettrica Honda, compie un passo audace con il suo design e la sua tecnologia. La Honda ha diffuso nuovi dettagli sulla piattaforma sviluppata appositamente per la sua compatta elettrica, la Honda e. L'immagine ufficiale e le informazioni tecniche consentono di comprendere meglio le scelte del costruttore giapponese, che ha già aperto le prenotazioni della vettura. Sono ben 31.000 le richieste da parte dei clienti europei, segno tangibile dell'interesse suscitato.

La Honda-E si ispira all'originale Honda Civic. Presenta un look moderno-retrò, uno stile minimalista e un atteggiamento sportivo. Con un'attenzione maniacale verso i dettagli, tutto ciò che era possibile nascondere è stato nascosto. I sistemi di assistenza al guidatore sono quasi del tutto invisibili. I punti di carica sono fuori da ogni visuale. Il tetto sembra fluttuare delicatamente sopra l'area in vetro trasparente.

 I progettisti e i tecnici Honda hanno lavorato, creando un fondo piatto e un layout a trazione posteriore che consente un abitacolo aperto di questo genere. La grafica pulita e sintetica del display informativo del guidatore e il sistema di infotainment di ultima tecnologia contribuiscono a sviluppare il feeling verso la vettura. I vani portaoggetti e le porte di carica assicurano che tutto rimanga in ordine.
Il cruscotto completamente digitale della Honda-E è in grado di connettere al meglio le persone. È disponibile una connettività integrata per lo smartphone, sistemi a comando vocale e ogni tipo di informazioni sul viaggio e sullo stile di guida. Gli specchi retrovisori vengono sostituiti da più recenti e sofisticate videocamere in grado di visualizzare l'ambiente circostante con maggior dettaglio e di eliminare virtualmente il pericolo di angoli ciechi. Inoltre, viene eliminata la resistenza dell'aria. I pulsanti di scelta rapida per le funzionalità preferite sono presenti sul volante.Non è presente la leva del cambio. Invece, i pulsanti per Marcia, Retromarcia e Parcheggio sono comodamente posizionati all'altezza del ginocchio del guidatore.

Ricarica-Usando la CA, ovvero la corrente alternata, l'auto elettrica può essere caricata a casa, usando una presa tradizionale o un'unità di carica dedicata. In alternativa, è possibile parcheggiare la macchina vicino ai negozi e lasciarla ricaricare mentre si guardano le vetrine. Per i viaggi più lunghi, una rete nazionale di punti di ricarica offre ai guidatori di auto elettriche la possibilità di ricaricare la batteria fino all'80% della capacità in soli 30 minuti.

Con un'autonomia di oltre 200 km, la Honda-E è adatta a gestire la guida
quotidiana.Il veicolo elettrico presenta un basso baricentro, la potenza avviene in maniera diretta alle ruote posteriori, per ottenere una risposta reattiva e straordinaria in strada.