News

Al salone di Francoforte possiamo ammirare la seconda generazione di Mercedes GLE Coupé versione sportiva del SUV.

 Rispetto a GLE "standard", la nuova versione Coupé - ottavo modello della sempre più diffusa gamma SUV di Mercedes - si presenta con la classica impostazione stilistica che prevede un tetto ribassato e un accenno di coda, con una maggiore armonia anche in rapporto all'attuale generazione. I gruppi ottici posteriori guadagnano una firma luminosa più personale e sono anche più sottili, grazie alla forma triangolare.

Dimensioni e Aerodinamica

Ci troviamo di fronte ad una modifica strutturale importante: il passo (la distanza tra i due assi) è stato ridotto di 60 mm rispetto a GLE, per una dinamica di guida più efficace.Le dimensioni di Mercedes GLE Coupé, che sarà esposta in anteprima mondiale all'IAA 2019(Salone di Francoforte), crescono comunque rispetto alla precedente generazione, con una lunghezza di 4,939 m (+39 mm), una larghezza di 2,010 m (+7 mm) e un passo più lungo di 20 mm. Ottimizzata è anche l'aerodinamica, non solo grazie al parabrezza più inclinato ma anche ai cerchi a bassa resistenza al rotolamento e allo spoiler posteriore integrato nel portellone. Dettagli come la targa spostata nel paraurti inseriscono inequivocabilmente questo modello nella categoria dei Coupé della Stella. 

Spazio

Il punto forte di GLE Coupé sta nel fatto che gli interni...non siano da coupé. In particolare, Mercedes pone l'accento sull'ariosità dell'abitacolo e sul tanto spazio a disposizione (area d'accesso più larga di 35 mm e bagagliaio più ampio di 40 litri, per un totale di 665 litri), cosa non comune per una coupé tradizionale ma giustificata dalle dimensioni imponenti di questo GLE sportiveggiante. Protagonista dell'abitacolo, che può avere cinque posti con divano posteriore frazionabile 40:20:40, è l'MBUX, il sistema di infotainment connesso con intelligenza artificiale, realtà aumentata e comandi gestuali.

Tecnologia

In questo caso abbiamo la dotazione hardware dei modelli top di gamma, con doppio schermo da 12,3 pollici per strumentazione e infotainment. Questo sistema è dotato di connessione a internet permanente (elemento che permette ai comandi vocali Linguatronic di funzionare in modo eccellente sfruttando l'IA) e, per la prima volta su una Mercedes, offre l'integrazione con il servizio di musica in streaming Amazon Music (basta collegare l'account Amazon Music alla piattaforma Mercedes me "Online Music").

Motore

La gamma motori di Mercedes GLE Coupé si articola inizialmente sul 3 litri diesel 6 cilindri in linea OM 656, accreditato di una potenza di 272 CV e 600 Nm nella versione GLE Coupé 350 d 4MATIC oppure di 330 CV e 700 Nm nella versione GLE Coupé 400 d 4MATIC (omologazione Euro 6D per entrambi). Gli amanti della benzina potranno invece orientarsi sulla variante by Mercedes-AMG, la Mercedes-AMG GLE 53 4MATIC+ Coupé, sportiva grazie all'abbinamento ​del 3 litri turbo 6 cilindri in linea e il sistema elettrificato mild-hybrid EQ Boost: 435 CV e 520 Nm.

Sospensioni

La trazione è integrale 4MATIC per tutte le versioni (4MATIC+ per la AMG), abbinata al cambio automatico con convertitore di coppia a 9 rapporti. La coppia può essere trasferita fino al 100% su uno dei due assi, con un sistema avanzato di torque vectoring che migliora l'agilità in curva del grande SUV. Di serie troviamo sospensioni tradizionali con assetto sportivo, optional quelle ad aria AIRMATIC, a cui può essere abbinata (sempre pagando) la tecnologia E-ACTIVE BODY CONTROL che, alimentata dal sistema a 48 V, controlla individualmente le singole molle e la loro rigidità in base alla situazione di guida. Attraverso le ROAD SURFACE SCAN e CURVE, il sistema predittivo adatta la taratura delle sospensioni in base al tipo di strada e alla presenza di curve, riducendo il rollio.

Ausili alla guida 

Infine, gli ADAS: il pacchetto di dispositivi di assistenza alla guida standard prevede la frenata automatica di emergenza, mentre scorrendo la lunga lista delle dotazioni troviamo il cruise control adattivo DISTRONIC con adattamento della velocità in base alle condizioni della strada (il sistema si serve delle informazioni provenienti dalle mappe e dal servizio Live Traffic) e l'Active Stop-and-Go Assist (traffic jam che centra la corsia e segue il veicolo che precede in colonna fino a 60 km/h, riprendendo la velocità anche dopo 1 minuto di sosta).

Nuovo Mercedes-Benz GLE Coupé arriverà nelle concessionarie a partire dalla primavera del 2020.


GALLERIA

Contattaci