News

Mercedes e BMW mettono in pausa la collaborazione per la guida autonoma.

di Demasi Ivan
21 Giugno 2020

BMW e Mercedes hanno deciso di mettere in pausa la loro collaborazione nel settore della guida autonoma.


Lo scorso anno i due Gruppi avevano comunicato la volontà di voler lavorare assieme allo sviluppo di questa tecnologia ed in particolare sui sistemi di assistenza alla guida avanzati con livello di automazione 4.


L'obbiettivo finale era di portare queste tecnologie sulle auto entro il 2024.Si trattava di usare entrambe le società per velocizzare il lavoro Ma dopo un'attenta analisi da entrambe le parti, è stato deciso di sospendere la collaborazione. Tuttavia, non si tratta di una rottura. Il lavoro comune, infatti, potrebbe riprendere in futuro.

I due Gruppi andranno avanti per la loro strada in questo settore, ma non necessariamente da soli in quanto non sono escluse collaborazioni con nuovi partner.Del resto, il momento per il mondo dell'auto è molto difficile, soprattutto dopo lo scoppio della pandemia del coronavirus. Non per nulla, molti costruttori hanno dovuto rivedere alcuni piani di sviluppo di modelli e tecnologie. Per il momento, dunque, i due Gruppi correranno da soli. Questa decisione, comunque, riguarda solo il settore della guida autonoma. Nessun cambiamento è stato comunicato, infatti, su tutte le altre attività portate avanti in comune.

Tag

commenti sul blog forniti da Disqus