News

McLaren Senna GTR LM: cinque vetture uniche e straordinarie ispirata alla 24 Ore di Le Mans del 1995.

di Demasi Ivan

18 Settembre 2020

Cinque esclusive McLaren Senna GTR, create per celebrare le auto da corsa McLaren F1 GTR che hanno dominato la 24 Ore di Le Mans del 1995.

Le cinque auto indossano ciascuna una livrea dipinta a mano su misura che replica o rende omaggio al design di ciascuna delle auto del 1995. L'attenzione ai dettagli è tale che ogni McLaren Senna GTR LM ha impiegato almeno 800 ore per dipingere.

DESIGN
Ogni dettaglio dipinto sulle cinque vetture è stato rifinito a mano alla McLaren Special Operations. Il tetto di ciascuna vettura presenta anche un adesivo per le verifiche tecniche ricreato in modo autentico, che è l'unico pezzo di vinile nella livrea.

La relazione tra ciascuna McLaren Senna GTR LM e il suo predecessore F1 GTR è ulteriormente fusa dalla presenza di una targa di dedica sulla superficie interna della vasca in fibra di carbonio che indica lo stato unico di ciascuna vettura e il suo identificatore del numero di telaio F1 GTR originale. Ogni vettura porta anche una dedica impressa alla sua "gemella" di Le Mans, inclusa la data della gara, i nomi dei tre piloti in quella vettura e la posizione in cui sono arrivati.

INTERNI
All'interno dell'auto, le caratteristiche esclusive LM includono un volante da corsa con paddle del cambio in oro anodizzato e pulsanti di controllo (in omaggio al leveraggio del cambio color oro della McLaren F1); pedali in nitruro di titanio con loghi LM; cinghie in pelle per le portiere e sedili da corsa in fibra di carbonio leggeri completati da ricami su poggiatesta su misura e un'imbracatura da corsa a sei punti MSO di colore nero con cuscinetti in tinta con la carrozzeria.
I miglioramenti al motore M840TQ biturbo da 4,0 litri del GTR includono fermi delle molle delle valvole realizzati in composito a matrice metallica (MMC) per offrire una riduzione del peso del 65%, acciaio di qualità superiore per le molle delle valvole e testate dei cilindri con porte CNC lucidate a mano.

La ricalibrazione dell'elettronica del gruppo propulsore rilascia una potenza di 845 CV - un aumento di 20 CV rispetto alla McLaren Senna GTR ``normale'' - e caratteristiche della curva di coppia riviste che forniscono più coppia ai bassi regimi e consentono un limite di giri impostato più vicino a 9.000 giri / min rispetto i 8.250 giri / min.

Il sistema di scarico Inconel della GTR, che esce dal ponte posteriore sotto l'alettone posteriore, è stato ulteriormente migliorato con l'aggiunta di tubi LM a doppia uscita appositamente progettati.

Tag

GALLERIA

 
prev next
commenti sul blog forniti da Disqus