News

Maserati MC20:livrea camuffata dedicata a Stirling Moss.

di Demasi Ivan

14 Maggio 2020

Un prototipo di Maserati MC20, la nuova super sportiva di Maserati, rende omaggio a Sir Stirling Moss, l’asso del volante inglese scomparso lo scorso 12 aprile all’età di 90 anni.


È stato realizzato un prototipo della MC20 con la grafica ripresa dalla Maserati Eldorado, iconica monoposto portata al debutto nel 1958 proprio  da Stirling Moss a Monza in occasione del “Trofeo dei due Mondi”.


La nuova MC20 rappresenta un momento importante per la Casa Modenese, non solo per il ritorno alle corse, ma anche perché sarà la prima vettura ad adottare un nuovo motore disegnato, sviluppato e prodotto al 100% da Maserati e sarà una supercar dalla raffinata tecnica, a partire dal telaio in fibra di carbonio. Secondo le indiscrezioni, il motore dovrebbe essere un 6 cilindri biturbo da circa 600 CV, il primo della nuova famiglia sviluppati in casa dal Tridente, al quale si affiancherà un motore elettrico a comporre il sistema ibrido: questa versione potrebbe superare i 700 CV. Non prima del 2022 arriverà la versione solo elettrica.


La nuova MC20 sarebbe certamente piaciuta a Sir Stirling Moss: una vettura che incarna al 100% i valori di Maserati in termini di prestazioni, piacevolezza di guida, contenuti innovativi, che da sempre caratterizzano tutti i modelli della Casa del Tridente.

A causa della pandemia di coronavirus, la presentazione della nuova supercar Maserati MC20 è stata posticipata da maggio a settembre 2020. La casa modenese tuttavia non ha lasciato a “bocca asciutta” i suoi fan, perché oggi svela nuove immagini di questo atteso modello, rivale di Honda NSX e McLaren 570S. Sebbene ancora camuffata, si nota che la MC20 ha il profilo a cuneo tipico delle supercar con il motore disposto in posizione centrale-posteriore.

Tag

GALLERIA

prev next
commenti sul blog forniti da Disqus