News

La coupè è affiancata da un motore V8 biturbo,offrendo una diversa dinamica, ecco la capote in tessuto ad azionamento elettrico 

L’Aston Martin ha diffuso alcune immagini della nuova Vantage Roadster, annunciandone di fatto il debutto nella primavera del prossimo anno. La vettura fotografata è ancora un prototipo, ma gli scatti ne evidenziano le principali caratteristiche, in primis la capote in tessuto che si ripiega nel vano posteriore. Per il resto il modello mantiene i suoi tratti caratteristici già sfoggiati dalla variante coupé, a partire dal posteriore con spoiler ducktail.

2019-aston-martin-vantage-roadster-02

La Casa inglese non ha invece anticipato nulla riguardo ai dati tecnici dell’auto, che con ogni probabilità manterrà il V8 4.0 litri biturbo della versione chiusa, per la quale la potenza massima si assesta a 510 CV. Allo stesso modo non sono ancora note le prestazioni in termini di velocità massima e accelerazione, anche se è facile prevedere, per la Roadster, un leggero ritardo nei confronti della coupé dovuto all’aggravio di peso che generalmente comporta la realizzazione della variante scoperta. Quest’ultima avrà anche un prezzo più alto dei 162.582 attualmente necessari per mettersi in garage una Vantage.



Galleria

Contattaci