News

Alfa Romeo 8C-R Tazio:Sognare l'endurance?

di Demasi Ivan

18 Marzo 2020

Alfa Romeo 8C-R Tazio, il Biscione colpisce al cuore. Sempre. Il prototipo che vedete in questi disegni è opera di Arseny Kostromin.

La vettura si chiama 8C-R Tazio, ed è un omaggio nel nome al più grande pilota italiano, Tazio Nuvolari, alfiere Alfa Romeo in una gamma eterogenea di competizioni.

DESIGN
La Alfa Romeo 8C-R Tazio è caratterizzata da una linea di cintura estremamente bassa, e non potrebbe essere altrimenti per un hypercar da corsa del genere, da un parabrezza avvolgente e dal design della carrozzeria che mescola sapientemente i tratti netti e spigolosi, come ad esempio quelli delle fiancate, con quelli più morbidi e curvilinei che si sviluppano nella zona dei passaruota bombati.

MOTORE
Poco o nulla si sa sulla meccanica, a partire dal motore, ma la si può immaginare con un V12 aspirato e con cambio sequenziale come elementi strutturali dello chassis. L’abitacolo, in stile F1, è imbullonato sul telaio e il complesso è particolarmente stretto per ridurre al massimo la resistenza aerodinamica. Il peso è molto basso e i grandi estrattori, insieme all’ala posteriore generano un notevole carico aerodinamico per aumentare l’aderenza con il suolo.

Tag

commenti sul blog forniti da Disqus