La Red Bull annuncia la data di presentazione della RB16B.

Red Bull

La Red Bull ha annunciato, oggi, la data di presentazione della sua vettura 2021, con la RB16B che sarà svelata il 23 febbraio dal team di Milton Keynes.

La vettura sarà guidata dalla nuova coppia di piloti composta da Max Verstappen e dal messicano Sergio Perez.

La RB16B si baserà sulle fondamenta della RB16, dove Verstappen ha ottenuto due vittorie la scorsa stagione, e 11 podi, pur finendo con ben 254 punti dietro la Mercedes.

L’auto monterà un nuovo propulsore Honda per il 2021, l’ultimo anno di presenza attiva della casa giapponese giapponese in F1, prima che la Red Bull assuma la gestione totale dei motori dal 2022 in poi.

LEGGI ANCHE: Red Bull: accordo per usare i motori Honda fino al 2025.

L’annuncio della Red Bull, nel frattempo, arriva lo stesso giorno in cui il team gemello AlphaTauri ha svelato la loro nuova vettura 2021, l’AT02, che sarà pilotata da Pierre Gasly e dal debuttante di F1 Yuki Tsunoda in questa stagione.

LEGGI ANCHE: AlphaTauri svela la nuova monoposto del 2021, AT02.

Adesso che anche la Red Bull Racing ha annunciato la data di presentazione della nuova monoposto, all’appello manca solo la Haas che è, ora, l’unico team che ancora non ha annunciato la data di quando svelerà la loro nuova vettura motorizzata Ferrari. Inoltre, la Haas avrà due nuovi piloti venuti dalla Formula 2 compreso Mick Schumacher, il figlio del grande Michael, che sarà affiancato dal russo Nikita Mazepin.

TeamData
McLaren15 FEB
AlphaTauri19 FEB
Alfa Romeo22 FEB
Red Bull23 FEB
Ferrari26 FEB (TEAM)/10 MAR (AUTO)
Mercedes2 MAR
Alpine2 MAR
Aston Martin3 MAR
Williams5 MAR
HaasTBC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

F1: Drive To Survive tornerà il 19 Marzo. Ecco il teaser!

Ven Feb 19 , 2021
TweetSharePinIl programma di grande successo Netflix F1: Drive To Survive tornerà sui nostri schermi per la terza stagione il 19 marzo – con l’ultima serie destinata a rivedere la straordinaria storia della stagione 2020, dal punto di vista dei piloti, dei dirigenti del team e di coloro che erano lì, […]