Il CEO della McLaren Zak Brown gareggerà a Zandvoort.

Foto presa da F1.com

Il CEO della McLaren Racing Zak Brown diventerà un pilota, poiché gareggerà a Zandvoort nella GT4 European Series il 18-20 giugno.

Brown, noto più per i suoi storici exploit nelle corse, salirà in sella a una McLaren 570S gestita dalla sua stessa squadra United Autosports, con il suo compagno proprietario della squadra Richard Dean che ha deciso di co-guidare questa impresa.

LEGGI ANCHE: Gp Baku 2021 – Orari e programmi.

Zak e Dean correranno a Zandvoort per il terzo round della GT4 European Series, con il circuito riconfigurato che ospiterà anche la Formula 1 pochi mesi dopo, il 3-5 settembre.

In vista del suo debutto in gara, Brown ora dovrà concentrarsi per Gran Premio dell’Azerbaigian di questo fine settimana, dove spera che il suo team McLaren possa prendere un altro podio dopo quello del Gran Premio di Monaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Touring Superleggera Arese RH95: la storia della carrozzeria.

Mar Giu 1 , 2021
TweetSharePin Touring Superleggera presenta Arese RH95, dove 95 sono gli anni da celebrare. Di questa vettura sono previsti “solo” 18 esemplari e i primi saranno consegnati ad un solo mese dalla presentazione ufficiale.  Arese RH95 ha una base di supercar, infatti monta un motore 8 cilindri a V da 670 […]