FP1 Gp d’Austria: Verstappen primo, Ferrari 2° e 3°.

Foto: Pirelli Motorsport

FP1 Gp d’Austria: Max Verstappen ha ripreso da dove aveva finito dopo la vittoria nel Gran Premio della Stiria, chiudendo le Prove libere 1 davanti alla coppia Ferrari Charles Leclerc e Carlos Sainz. Lewis Hamilton della Mercedes ha stabilito solo il settimo tempo.

Le FP1 sono servite anche come banco di prova poiché Pirelli ha portato qui una nuova, ancora più robusta, specifica per la gomma posteriore con l’obiettivo di utilizzare la nuova mescola a Silverstone tra due settimane. Ai team sono stati forniti due set dei nuovi pneumatici disponibili per l’uso in entrambe le sessioni di prove del venerdì.

Verstappen ha stabilito il miglior tempo con le gomme prototipo in 1’05.5s, ma dopo è passato alle soft e si è migliorato in 1’05.143s.

A poco meno di tre decimi le Ferrari: Charles Leclerc secondo e Carlos Sainz terzo, mentre Valtteri Bottas ha conquistato la quarta posizione per la Mercedes.

Yuki Tsunoda dell’AlphaTauri è arrivato quinto, davanti a Kimi Raikkonen dell’Alfa Romeo.

Hamilton ha concluso solo al settimo posto, un decimo di secondo dietro a Raikkonen e davanti a Sergio Perez della Red Bull (P8), che ha ottenuto esattamente lo stesso identico tempo di Pierre Gasly dell’AlphaTauri nono.

Lando Norris della McLaren ha completato la top 10 mentre il compagno di squadra Daniel Ricciardo ha concluso 12°, con l’Alpine di Esteban Ocon a sandwich tra loro.

LEGGI ANCHE: Meteo Spielberg – Previsioni meteo per la gara di F1 in Austria.

Lance Stroll dell’Aston Martin ha avuto una sessione molto difficile, poiché è andato lungo alla curva curva 6 tagliando l’erba e poi si è anche girato all’ultima curva. Comunque il canadese ha stabilito il 13esimo tempo, mentre il compagno di squadra Sebastian Vettel ha finito in 15° .

In mezzo a loro l’altra Alpine, quella del leader del campionato di Formula 2 Guanyu Zhou, che ha chiesto in prestito la monoposto di Alonso solo per la prima prova libera.

Callum Ilott, che anche lui ha preso la monoposto di Antonio Giovinazzi, ha concluso alle spalle di Vettel al 16° posto, davanti al rivale (e campione) di F2 2020 Mick Schumacher.

Roy Nissany, l’altro rookie che ha preso parte a questa sessione in sostituzione a Russell, ha concluso in 18esima posizione davanti a Nicholas Latifi. Chiude in 20esima posizione, come spesso accade, Nikita Mazepin della Haas.

Classifica FP1 Gp d’Austria:

POSPILOTATEAMTEMPOGAP
1Max VerstappenRED BULL RACING HONDA1:05.143
2Charles LeclercFERRARI1:05.409+0.266s
3Carlos SainzFERRARI1:05.431+0.288s
4Valtteri BottasMERCEDES1:05.445+0.302s
5Yuki TsunodaALPHATAURI HONDA1:05.474+0.331s
6Kimi RaikkonenALFA ROMEO RACING FERRARI1:05.586+0.443s
7Lewis HamiltonMERCEDES1:05.709+0.566s
8Sergio PerezRED BULL RACING HONDA1:05.726+0.583s
9Pierre GaslyALPHATAURI HONDA1:05.726+0.583s
10Lando NorrisMCLAREN MERCEDES1:05.880+0.737s
11Esteban OconALPINE RENAULT1:05.980+0.837s
12Daniel RicciardoMCLAREN MERCEDES1:06.181+1.038s
13Lance StrollASTON MARTIN MERCEDES1:06.203+1.060s
14Guanyu ZhouALPINE RENAULT1:06.414+1.271s
15Sebastian VettelASTON MARTIN MERCEDES1:06.444+1.301s
16Callum IlottALFA ROMEO RACING FERRARI1:06.564+1.421s
17Mick SchumacherHAAS FERRARI1:06.583+1.440s
18Roy NissanyWILLIAMS MERCEDES1:06.683+1.540s
19Nicholas LatifiWILLIAMS MERCEDES1:06.978+1.835s
20Nikita MazepinHAAS FERRARI1:07.316+2.173s

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

FP2 Gp d'Austria: Hamilton ritorna in alto, Ferrari 13° e 16°

Ven Lug 2 , 2021
TweetSharePinFP2 Gp d’Austria: Lewis Hamilton torna leader di una prova libera 2 con la sua Mercedes al Gp d’Austria. Valtteri Bottas stabilisce il secondo tempo facendo fare doppietta alla Mercedes. Terzo tempo per il vincitore della scorsa gara, Max Verstappen. Con il tempo che stava per scatenare pioggia pesante sul […]