News

Test F1 pre-stagione:Sorpresa li davanti,difficoltà in casa Ferrari?

di Demasi Ivan

26 Febbraio 2020

Robert Kubica ha segnato il giro più veloce del primo giorno nella seconda settimana dei test pre-stagionali con l'Alfa Romeo,Max Verstappen al secondo posto con Red Bull, e il pilota del Racing Point Sergio Perez ha completato il podio.

Ed il miglior tempo è di Kubica con 1m16.942.Quel giro è stato fatto con gomma C5 cioè la più veloce della gamma prielli, mentre il secondo classificato Verstappen, ha effettuato il suo giro con gomma C3,nel pomeriggio.

L'olandese si è girato e si è fermato in pista cinque minuti prima della fine della sessione, mettendo in evidenza la terza e ultima bandiera rossa della sessione.
1208842566
Perez è stato ad 0,081 dalla Red Bull anche lui con gomma C3, avendo segnato il suo tempo più veloce 25 minuti prima della fine della sessione per Racing Point, sottolineando l'impressionante ritmo iniziale dell'RP20, con 84 giri fatti e spolverati prima che Verstappen tirasse fuori le bandiere rosse.

Daniil Kvyat, in quarta posizione a mezzo secondo da Kubica - ha fermato la sua AlphaTauri in pista esattamente quando lo ha fatto Verstappen, con entrambi sospettati di aver esaurito il carburante. Pierre Gasly ha saltato tre ore della sessione mattutina con la macchina tenuta in garage, prima di passare al compagno di squadra Kyvat, ma il francese è comunque riuscito a completare la top-five.

L'ultima vettura a motore Honda in cima è stata quella di Alex Albon, il thailandese-britannico che ha avuto una situazione simile a Gasly per completare solo 29 giri al mattino per finire il P6 nelle schede.
Final-Classificationjpg

Lewis Hamilton è arrivato a circa sei decimi da Kubica, con 89 giri completati alla mattinata. Il compagno di squadra Valtteri Bottas, al nono posto, ha preso il volante nel pomeriggio e ha gestito altri 90 giri per dare a Mercedes il maggior numero di giri alla fine della giornata. Tra loro c'erano Lance Stroll con la Racing Point, che era stato il più veloce durante la sessione mattutina.

Finora la Ferrari Sebastian Vettel ha gestito il giro più veloce dei test pre-stagionali della Scuderia, ma ha completato i primi 10 a 1,17 dal benchmark di Kubica - mentre il team ha continuato il suo programma di test costante. Il suo compagno di squadra, Charles Leclerc, è arrivato 13 ° a un decimo dietro. In una giornata in gran parte ininterrotta, fu Vettel a far emergere la seconda delle tre bandiere rosse girandosi la mattina.

Né la Renault né la McLaren sono riuscite a entrare nella top 10, con Esteban Ocon che ha chiuso in fondo alla classifica e Lando Norris al 17 °posto.

Per quanto riguarda Williams, si sono scrollati di dosso la sosta in pista di Nicholas Latifi al mattino per dare a George Russell una gita dopo pranzo. Ha concluso un decimo dietro il suo compagno di squadra principiante mentre Williams ha effettuato 107 giri martedì - proprio come Grosjean, che ha chiuso in P16 con la Haas.

Tag

commenti sul blog forniti da Disqus