News

Hamilton extraterrestre in qualifica.Entrambe le Ferrari nei primi 10.

di Demasi Ivan

18 Luglio 2020

Ogni volta che pensi di aver visto il miglior Lewis Hamilton,lui alza sempre di piu' l'asticella.L'inglese conquista una magnifica pole position.Ferrari si migliora.

La pioggia prevista non si è mai materializzata,e la Mercedes ha potuto esprimere tutto quello che aveva,infatti si e' qualicata in Q2  con la gomma media. E quando e' arrivato il momento di fare la pole,loro hanno spremuto tutta la power unit,per prendere una fantastica prima fila.

Hamilton ha stabilito un nuovo record della pista nel suo primo tentativo nel Q3 e nonostante alcune gocce di pioggia,si è migliorato di oltre un decimo nel suo secondo e ultimo tentativo.

Il suo compagno di squadra e il leader del campionato Valtteri Bottas non gli ha reso la qualifica facile, il finlandese si e' preso solo 0,107 secondi.Cosi' facendo la casa tedesca ha conquistato l'intera prima fila.

La Racing Point si e' fatta notare da tutti nei test, non solo perché sembravano incredibilmente veloci ma anche per le somiglianze che la RP20 condivide con la Mercedes W10.

In Ungheria, sono emerse come la più grande minaccia della Mercedes e l'unica altra squadra abbastanza veloce e coraggiosa da qualificarsi in Q2 con le gomme medie.

Lance Stroll è stato il più veloce in casa Racing Point, conquistando il terzo posto, Sergio Perez si prende la quarta piazza.

La Ferrari ha mostrato un rinnovato cambio di forma dopo le difficolta' viste in Austria, con Sebastian Vettel che è arrivato quinto - la migliore prestazione della squadra della stagione - circa mezzo decimo più veloce del compagno di squadra Charles Leclerc.La prima volta nel 2020 che il cavallino si piazza con entrambe le macchine in Q3.


C'è stata meno gioia in casa Red Bull, con Max Verstappen - che avrà avuto grandi speranze di sfidare la vittoria questo fine settimana,ma in qualifica si prende solo il settimo posto - la sua peggior prestazione in Q3 dal Gran Premio del Belgio del 2018. Il suo compagno di squadra Alex Albon invece non e' nemmeno entrato in Q3.

Lando Norris e Carlos Sainz hanno dimostrato che la McLaren ha fatto ancora molti miglioramenti dallo scorso anno,prendendosi rispettivamente l'ottava e la nona posizione, con Pierre Gasly che ha completato la top 10, avendo scelto di non fare nemmeno un tempo sul giro dopo aver riscontrato problemi al motore in tutta la qualifica.

RISULTATI:
1
Hamilton1:14.9071:14.2611:13.447
2
Bottas1:15.4741:14.5301:13.554
3
Stroll1:14.8951:15.1761:14.377
4
Perez1:14.6811:15.3941:14.545
5
Vettel1:15.4551:15.1311:14.774
6
Leclerc1:15.7931:15.0061:14.817
7
Verstappen1:15.4951:14.9761:14.849
8Norris1:15.4441:15.0851:14.966
9
Sainz1:15.2811:15.2671:15.027
10Gasly1:15.7671:15.508
11Ricciardo1:15.8481:15.661
12
Russell1:15.5851:15.698
13
Albon1:15.7221:15.715
14
Ocon1:15.7191:15.742
15
Latifi1:16.1051:16.544
16
Magnussen1:16.152
17
Kvyat1:16.204
18Grosjean1:16.407
19
Giovinazzi1:16.506
20
Räikkönen1:16.614

commenti sul blog forniti da Disqus