News

Bottas domina il gp di Russia,Leclerc in zona punti.Risultati di F1.

di Demasi Ivan

27 Settembre 2020

Valtteri Bottas della Mercedes ha ottenuto la sua seconda vittoria del 2020 al Gran Premio di Russia, beneficiando di una penalità per il suo compagno di squadra Lewis Hamilton che ha lasciato il sei volte campione al terzo posto.

Hamilton ha iniziato la gara con il piede sbagliato, dopo che un paio di infrazioni all'inizio delle prove sui suoi giri verso la griglia gli hanno portato una penalità di 10 secondi, escludendolo così dalla contesa per la vittoria.

Bottas, nel frattempo, aveva superato Verstappen per il second posto al via della gara, prima di beneficiare della penalità di Hamilton per godersi una corsa senza problemi verso la bandiera a scacchi per la nona vittoria della sua carriera, nella sede in cui ha segnato la sua prima volta nel 2017.
 
Dietro le posizioni del podio, una gara tranquilla ma efficace per Sergio Perez di Racing Point lo ha visto tornare a casa quarto, mentre nonostante una penalità di cinque secondi su di lui per non aver attraversato i dissuasori della curva 3 rientrando dopo essere uscito di pista, Daniel Ricciardo della Renault aveva abbastanza ritmo per mantenere la quinta posizione al traguardo, davanti alla Ferrari di Charles Leclerc al sesto posto.

Esteban Ocon ha superato il suo compagno di squadra Renault all'inizio per la quarta posizione, ma alla fine è tornato al settimo posto in cui ha iniziato la gara sotto la bandiera a scacchi, davanti all'eroe di casa Daniil Kvyat. A completare la top 10, una sosta in ritardo dal secondo AlphaTauri di Pierre Gasly gli ha permesso di lottare fino al 9 ° posto, il francese ha superato la Red Bull di Alex Albon, rientrato a casa P10, dopo essere partito 15 ° dopo aver ricevuto una penalità di cinque posizioni per la sostituzione del cambio.

Nel frattempo, un inizio di gara caotico ha visto Carlos Sainz colpire il muro quando cercava di rientrare in pista alla curva 3,così facendo lo spagnolo è stato costretto a ritirarsi, mentre Lance Stroll è stato toccato da Charles Leclerc alla curva 4 e si è girato contro il muro, tirando fuori una prima Safety Car.

CLASSIFICA:
1BOT
1:34:00.36426
2VER
+7.729s18
3HAM
+22.729s15
4PER
+30.558s12
5RIC
+52.065s10
6LEC
+62.186s8
7OCO
+68.006s6
8KVY
+68.740s4
9GAS
+89.766s2
10ALB
+97.860s1
11GIO
+1 lap0
12MAG
+1 lap0
13VET
+1 lap0
14RAI
+1 lap0
15NOR
+1 lap0
16LAT
+1 lap0
17GRO
+1 lap0
18RUS
+1 lap0
NCSAI
DNF0
NCSTR
DNF0
commenti sul blog forniti da Disqus