News

Le auto più costose al mondo:classifica 2020.

di Demasi Ivan

6 Giugno 2020

Ognuno di noi si è chiesto almeno una volta quali sono le auto più costose del mondo e qual è quella più cara in assoluto.Quindi oggi andremo a vedere le auto più costose al mondo.


Pronunciare marchi come Ferrari, Bugatti, Lamborghini, Rolls Royce, Aston Martin,koenigsegg mettono i brividi a tutti gli appassionati.

Il prezzo delle auto più care del mondo dipende da un mix unico di design e ingegneria, oltre che ovviamente da una qualità artigianale incomparabile per la quale la produzione è spesso limitata a pochi pezzi.

Ecco la classifica delle 10 auto più costosi del pianeta terra:

10.Zenvo TS1 GT

Realizzata con materiali leggeri, tra cui fibra di carbonio ed alluminio, la Zenvo TS1 GT ha un peso di 1.580 kg ed è spinta dal potente motore V8 5.8 litri da 1163 cavalli e 1100 Nm di coppia massima, abbinato al cambio sportivo a sette rapporti, di cui la casa danese parla di un “livello simile a quello di una Formula 1”. La vettura accelera da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e raggiunge i 402 km/h di velocità massima.

Prezzo:1,8 milioni di dollari

9. Koenigsegg Regera  

La potenza massima della supercar arriva a 1500 CV grazie all’accoppiamento del biturbo con altri tre motori elettrici.L’equipaggiamento elettrico della Koenigsess Regera è il più potente mai montato su una automobile prodotta in serie. Tutto questo permette alla macchina di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi e di raggiungere una velocità massima intorno ai 410 km/h.
Prezzo:1,9 Milioni di dollari

8.Koenigsegg Jesko

 La Jesko è alimentata da un motore V8 turbo da 5.0 litri che in grado di produrre una potenza di 1.280 CV, alimentando il propulsore con normale benzina senza piombo, che sale fino a 1.600 CV se si fa il pieno di carburante E85. A ciò si affianca una coppia massima di 1.500 Nm, sufficiente a spingere la Koenigsegg Jesko fino ad una velocità massima di 482 km/h.

Prezzo:2,4 milioni di dollari

7.Pagani Huayra BC

Il propulsore della Roadster BC è stato battezzato Pagani V12 ed è il frutto della collaborazione con la Mercedes-AMG. Questa unità biturbo aggiornata da 6 litri eroga 802 CV a 5.900 giri e 1050 Nm da 2.000 a 5.600 giri e adotta turbine aggiornate, collettore di aspirazione idroformato, doppi corpi farfallati e quattro intercooler acqua-aria, oltre alla nuova elettronica di controllo Bosch.
Prezzo:2,9 milioni di dollari

6.Aston Martin AM-RB001

In produzione dal in collaborazione con Red Bull Racing in un numero variabile tra i 99 e i 150 modelli per la strada, mentre 25 modelli saranno esclusivamente per la pista. La vettura dovrebbe sfruttare un potente motore V12 aspirato capace di fornire un rapporto peso-potenza di 1:1 secondo indiscrezioni non ancora confermate la AM-RB 001 dovrebbe fornire una potenza di ben 900 CV a fonte di una massa contenuta entro i 900 kg.

Prezzo:3,9 Milioni di dollari

5.Ferrari FXX-K EVO

A Maranello hanno fortemente voluto questa hypercar non omologabile né per la strada né per la pista. In realtà davvero in pochi potranno acquistarla, ma chi lo farà non potrà né tenerla in garage - la custodia rimane a Maranello - né utilizzarla liberamente - è sempre Ferrari che decide in che eventi utilizzarla. Il motore, però, è da 1050 cavalli di cui 860 erogati dal motore termico V12 6.3 litri aspirato, dal sound inconfondibile, e 190 dal motore elettrico che ha 900 Nm di coppia massima. Con questo pezzo da collezione si finanzia anche lo studio delle nuove tecnologie del cavallino.
Prezzo:4,7 Milioni di dollari

4.Bugatti DIVO

I numeri sono certamente impressionanti. Il motore è un W16 di 8 litri di cilindrata in grado di erogare 1.500 CV e 1.600 Nm di coppia. Le prestazioni sono ai vertici della categoria. Nel classico scatto da 0 a 100 Km/h, la Divo impiega solo 2,4 secondi. La velocità massima è limitata a 380 Km/h.
Prezzo:5,8 Milioni di dollari

3.Mercedes Benz Maybach Exelero

Il propulsore era anch'esso direttamente derivato dal potente V12 biturbo da 5980 cm³ e da 650 CV che già equipaggiava la 57 e anche la sua versione a passo lungo, la 62. Ma in questo caso venne ulteriormente potenziato, arrivando a erogare 700 cavalli a 5000 giri/min e una coppia massima di 1020 Nm a 2500 giri/min. Le prestazioni dichiarate erano di 350 km/h per la velocità massima, mentre l'accelerazione da 0 a 100 km/h richiedeva 4"4.

Prezzo:8 Milioni di dollari

2.Bugati EB110

Il 16 cilindri 8 litri (diverso dal V12 installato sulla EB110) è stato potenziato fino a raggiungere la soglia di 1.600 CV, erogati a 7.000 giri/minuto (il raffreddamento ausiliario è fornito da una nuova presa d'aria sul cofano anteriore) Un valore che restituisce prestazioni sulla carta da far arrossire Chiron: 0-100 km/h in 2,4 secondi, 0-200 in 6,1 secondi e 0-300 in 13,1 secondi, con velocità massima autolimitata a 380 km/h.

Prezzo:8 Milioni di dollari

1.Bugatti La Viture Noire

Motore 16 cilindri, più raro che difficile da costruire, con 1.500 cavalli e ben 1.600 Nm di coppia. Cifre da capogiro che consentono prestazioni molto simili a versioni Ibride o elettriche di blasonate Supercar. Lo zero a cento è coperto in meno di 3 secondi e una velocità massima che potrebbe toccare i 400 km/h.

Tag

 
commenti sul blog forniti da Disqus