Parliamo di...Auto elettriche si o no?

Buon pomeriggio ragazzi!

 

Oggi vi voglio parlare di un argomento molto diffuso e che diventerà sempre più importante con l' andare avanti degli anni.

L' auto elettrica.

Questo veicolo non utilizza ne benzina ne gasolio, il motore é alimentato da sola elettricità.

É costituita da un pacco di batterie al litio ricaricabili.

Il motore elettrico é già presente sulle nostre strade da qualche anno, ma col andare avanti del tempo si farà sempre più insistente, basta pensare che già dal 2025 i motori diesel dovranno non esserci più in diverse metropoli europee e non; tanti altri paesi hanno vietato la vendita di motori benzina e diesel dal 2040.

Ma andiamo a vedere quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questo tipo di automobile per un futuro acquisto.

Sicuramente la prima cosa positiva che viene da pensare é la sua ecosostenibilità. Sono considerate auto ecologiche grazie al fatto che non emettono emissioni inquinanti perché non c'é combustione.

Quindi non causa smog urbano.

(C`é da dire però che l'energia usata per ricaricarle viene dalle centrali elettriche che a loro volta inquinano, quindi l' impatto zero c`é solo se l'energia usata é ''pulita'').

Altro lato positivo é che il motore elettrico é silenzioso, questo vuol dire che viene ridotto drasticamente l'inquinamento acustico.

Vogliamo parlare del costo di ricarica nettamente inferiore a quello delle auto a combustione?

E come se non bastasse chi decide di acquistare un veicolo elettrico ha il vantaggio di fare uso dei bonus incentivi che possono arrivare fino a 10mila euro, un aiuto non poco importante dato i prezzi ancora molto alti.

Passiamo ora a parlare di quelli che possono essere i lati negativi dell'elettrico.

Il primo fra tutti é sicuramente l'autonomia della batteria che si aggira intorno ai 100-200 km massimo per la maggior parte dei modelli in commercio.

Questo vuol dire che per il momento un'auto elettrica sarebbe vantaggiosa solo per chi fa viaggi brevi.

Un altro svantaggio può essere la scarsa diffusione momentanea delle colonnine elettriche e della durata di ricarica che é di circa due ore.

Potrebbe essere un problema anche il fatto che dopo circa 10 anni, le batterie cominciano a non avere più un buon funzionamento e i costi per la sostituzione non sono del tutto indifferenti.

E infine c`é il prezzo, ancora troppo alto e non accessibile a tutti purtroppo.


Ecco fatto il punto della situazione.

Diciamo che a mio parere l'auto elettrica é un ottima alternativa alle auto a combustione se si vive in grandi città e i tragitti che solitamente si fanno, sono brevi.

Per chi di solito macina chilometri ogni giorno, ancora non la vedo come una possibilità.

Dico ancora ,perché sono certa che questa diventerà la macchina del futuro, ciò vorrà dire che i prezzi si abbasseranno, le colonnine saranno tanto di più e l'autonomia elettrica aumenterà.


E voi cosa ne pensate al riguardo?

Aspetto le vostre opinioni e al prossimo venerdì!

Blog a cura di Demasi Vittoria

commenti sul blog forniti da Disqus